Una golosità

Voto medio di 2451
| 478 contributi totali di cui 435 recensioni , 43 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
E' il massimo critico gastronomico del pianeta. Ha costruito e distruttoreputazioni, allestito festini sontuosi, imposto al mondo il suo gustosopraffino attraverso i giornali e la televisione. Ora si trova in punto dimorte e vorrebbe ricordare e rivi ...Continua
Rilya
Wrote 6/17/20

Lettura particolare, in cui un critico gastronomico e le persone che gravitano attorno a lui si perdono in ricordi e in riflessioni sulla vita.

Iaccorin
Wrote 3/22/19
risate
anch'io, come il protagonista, sono alla ricerca del gusto assoluto, del piacere incantato. contrariamente a lui non posseggo il dono di capire, di avvertire le differenze tra un prodotto commerciale e uno di alta qualità. mi sono ingegnata e ho impa...Continua
Primo romanzo della raffinata autrice de "L'eleganza del riccio". Monsieur Arthens è in punto di morte e dal suo letto ricorda diversi episodi della sua vita, dall'infanzia ad oggi. Le riflessioni del grande critico gastronomico, sono intervallate da...Continua
Stefano
Wrote 12/23/18

belle atmosfere, ottima descrizione del cibo, tanto che n alcuni casi mi ha fatto venire fame.

Scricciolina
Wrote 12/17/17
Gustoso!
Questo piccolo romanzo è in grado di mettere sull'attenti tutti i nostri sensi... in particolare quello del gusto. I piatti e i cibi sono descritti in modo molto evocativo, tanto da far venire addirittura fame! La storia parla di un critico gastronom...Continua

Pucci58
Wrote Aug 31, 2016, 12:54
Che spreco. Al suo passaggio ha ridotto tutto in frantumi. Tutto. I figli, la moglie, le amanti, perfino la sua stessa opera, rinnegata nell'ultima ora con una supplica che nemmeno lui capisce, ma che suona come una condanna della sua scienza...
Pucci58
Wrote Aug 31, 2016, 12:52
...giacchè critici e chef sono come servo e padrone: si cpmpletano, si frequentano, lavorano insieme, ma in fondo non si amano.
Pucci58
Wrote Aug 31, 2016, 12:51
Chissà: se fosse stato libero - e se fosse stato uno che non tratta le donne come puttane disponibili a tutte le ore - sì, chissà...Ma non sarebbe stato lo stesso uomo, o no?
мι∂иιɢнт
Wrote Sep 09, 2013, 22:41
Abbiamo solo una vaga idea di cosa sia il desiderio, il desiderio vero, quello che ti ipnotizza, che s'impossessa di tutta la tua anima, la circuisce da ogni lato, tanto che diventi matto, indemoniato [...] .
Pag. 27
мι∂иιɢнт
Wrote Sep 05, 2013, 18:39
Mirabolanti pot-au-feu, polli alla cacciatora da cadere in deliquio, strabilianti galletti al vino, sbalorditive fricassee, voi siete i compagni della mia infanzia carnivora e sugosa.
Pag. 12

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add