Una storia commestibile dell'umanità

di | Editore: Le Scienze
Voto medio di 138
| 17 contributi totali di cui 17 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Le forti preoccupazioni per l’aumento dei prezzi del cibo registrati negli ultimi anni a livello globale – e che in alcuni casi hanno portato al blocco delle esportazioni di materie prime alimentari considerate fondamentali per la stabilità interna d ...Continua
alegallo
Ha scritto il 07/08/14

Carino, interessante anche se talvolta un po' dispersivo.

Fionnulo Basilisco
Ha scritto il 28/04/14
"Gli antenati dell’uomo moderno si separarono dalle scimmie circa quattro milioni e mezzo di anni fa, e gli uomini “anatomicamente moderni” comparvero circa 150 000 anni fa. Tutti questi primi esseri umani erano cacciatori-raccoglitori che si nutriva...Continua
Lady of Camelot
Ha scritto il 21/04/14
L’autore in questo saggio affronta un tema molto importante, di grande attualità, da una prospettiva però nuova e originale: come il cibo e la relazione simbiotica dell'uomo con esso abbia caratterizzato il corso della storia dell’umanità. Si parte c...Continua
Wu Shih
Ha scritto il 04/04/14
Una storia dell'umanità dal punta di vista alimentare. Sicuramente interessante e originale, anche se alcune riflessioni a margine non sono per me condivisibili. Dalla nascita dell'agricoltura, ai viaggi alla conquista delle spezie, al cibo come arma...Continua
alFuoco
Ha scritto il 20/11/12
Standage è un giornalista dell’Economist e mette in evidenza come esista una fortissima relazione tra cibo ed evoluzione. Non soltanto con l’evoluzione del genere umano come specie, non serviva certo un libro, ma come spinta per l’evoluzione tecnica....Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi