Uno scrittore in guerra

1941-1945

Voto medio di 55
| 14 contributi totali di cui 14 recensioni , 0 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
«Chi scrive ha il dovere di raccontare una verità tremenda, e chi legge ha il dovere civile di conoscerla, questa verità»: attenendosi scrupolosamente a tale principio, a dispetto della censura e dei gravi rischi, Vasilij Grossman narrò in presa dire ...Continua
Ettore
Ha scritto il 17/05/17
gran bel libro

taccuini di guerra e un contorno di commenti per comprendere meglio i fatti.

R Sensidoni
Ha scritto il 02/02/17
Un viaggio lungo le linee dell'Armata Rossa

Gran bel lavoro degli autori che riescono a coniugare gli scritti di Grossman con la sua esperienza di vita come giornalista al seguito dell'Armata Rossa.

Miglius
Ha scritto il 15/08/16
Da non perdere
Resoconti di guerra da uno dei fronti più caldi e al contempo più gelidi della ww2, il fronte russo. Una lettura indispensabile anche per conoscere un punto di vista che gli storici non possono trasmetterci, quello di chi sta vivendo in prima persona...Continua
Tiziana Marengo
Ha scritto il 10/08/16

Un libro assolutamente da leggere, imperdibile

Gauss74
Ha scritto il 07/07/16
Un poeta all'inferno.
Con l'aggravante di non esserci finito solo col pensiero. Se sorvoliamo col pensiero i tremila e più anni di storia occidentale, si fa fatica a trovare un mondo più simile a quello infernale del fronte orientale nella Seconda Guerra mondiale: milioni...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi