Uomini e topi

di | Editore: Bompiani
Voto medio di 6108
| 594 contributi totali di cui 545 recensioni , 46 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
enfant terrible
Ha scritto il 22/07/19
I BLINDLESTIFF .....I FARDELLI
Uomini e topi è pubblicato in America nel 1937. È la storia di George  e Lennie. Due braccianti sempre in cerca di lavoro in qualche fattoria. George è la mente, ma anche l ' angelo custode di Lennie  , dove purtroppo , nella sua forza fisica è finit...Continua
Torcaso Mt
Ha scritto il 14/07/19
Dall'introduzione di Luigi Sampietro: "Uomini e topi vuole essere un'allegoria della condizione umana, cioè del destino di certi uomini buoni - e di buona volontà - che finiscono travolti dalla vita, senza un perché. È, insomma, una vicenda assimilab...Continua
#theansweris42
Ha scritto il 01/06/19
Un libro piccolissimo, 6 capitoli appena, che ti entrano dentro pian piano e ti sconquassano. Ti lasciano conoscere l'ambiente, il clima, i personaggi, ti fanno entrare nel ranch, prendere confidenza con George, burbero dal cuore d'oro, una sorta di...Continua
Jarvin mezz'uggioso
Ha scritto il 15/05/19
Un inesorabile meccanismo drammaturgico greco dagli ingranaggi ben ingrassati dell'unto del naturalismo francese. Racconto piano, a due dimensioni, che ne muove i personaggi ritagliati nel cartone con dinoccolata goffaggine. L'incipit è memorabile. ...Continua
coscinedipollo
Ha scritto il 21/04/19

Capolavoro imperniato su una coppia archetipica di personaggi, come in Aspettando Godot.


Simona
Ha scritto il Mar 22, 2019, 10:45
...”Un uomo ha bisogno ..di qualcuno vicino...Un uomo diventa pazzo se non ha nessuno..Non importa chi è, da quanto è con lui. ...A rimanere troppo soli si finisce con l’impazzire”...
farabundorunner
Ha scritto il Oct 28, 2018, 11:15
"Ci sono delle volte in cui un uomo deve farlo"
Pag. 138
farabundorunner
Ha scritto il Oct 28, 2018, 11:13
"I topi come noi non hanno una famiglia, mettono insieme un gruzzoletto e poi lo sperperano. Non hanno nessuno al mondo a cui importa un fico secco di loro... ma noi no, perché io o te e tu hai me"
Elly Chan10
Ha scritto il Dec 14, 2016, 19:40
Non c’è bisogno di troppo cervello per essere un bravo ragazzo, qualche volta mi pare anzi che il cervello faccia l’effetto opposto. Prendete uno che sia davvero in gamba, è difficile che sia una brava persona
Giacomo
Ha scritto il Oct 13, 2016, 02:57
Come talvolta avviene, un attimo discese e si librò e durò molto più che un attimo. E il suono tacque e il movimento tacque, per molto molto più che un attimo.
Pag. 105

Youko1978
Ha scritto il Aug 05, 2015, 11:07


- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi