Verdi colline d'Africa (nuova edizione)

Voto medio di 710
| 58 contributi totali di cui 50 recensioni , 5 citazioni , 1 immagine , 2 note , 0 video
Verdi colline d'Africa (1935) racconta un safari che Hemingway fece in compagnia della moglie Pauline. Oltre a ritrarre con «precisione» e «verità» il mondo della caccia, Hemingway non rinuncia a conversazioni sull'arte dello scrivere e a riferimenti ...Continua
Young Dip
Ha scritto il 08/08/18
Evitatevelo
Un libro di una noia e di una boria insopportabile. Al di là del comprensibile distacco se non disprezzo moderno per la descrizione continua dell'uccisione di animali su animali, che vabbe', capisco si debba superare in nome della comprensione dell'e...Continua
RoFu
Ha scritto il 27/01/18
Avevo provato a leggerlo qualche tempo fa, per poi riprenderlo in questi giorni. Non lo ho apprezzato affatto, credo che il modo di trattare la tematica della caccia sia culturalmente molto distante rispetto alla sensibilità contemporanea per il mon...Continua
Whisper
Ha scritto il 24/09/16
Niente epica qui. Cronaca racconto della caccia condotta in Africa con tanta autoironia tanta birra e tantissimo amore per l'africa e per la caccia stessa. Quanto gli piaceva? No, non aspettatevi nient'altro se non questo: un racconto meravigliosamen...Continua
Gwen1984
Ha scritto il 09/08/16
"Io sarei tornato in Africa, ma non per guadagnarmi la vita, per questo mi bastavano un paio di matite e poche centinaia di fogli della carta meno cara. Ma sarei tornato là, dove mi piaceva vivere, vivere veramente, non puramente trascorrere i giorni."
Parlare di un libro come Verdi colline d’Africa è estremamente difficile, forse perché si rischia di banalizzarne i temi e i contenuti. L’intento di Ernest Hemingway era di descrivere in toni realistici il suo safari in Africa del 1934, eppure – al d...Continua
ingrid
Ha scritto il 26/04/16
In generale non è come me lo aspettavo. Mi aspettavo di "vedere" l'Africa, mi aspettavo delle dettagliate e suggestive descrizioni dei safari, degli animali, del rapporto uomo/natura, sì pure della caccia perché chiaramente sapevo che era l'oggetto d...Continua

untipoparticolare
Ha scritto il Jul 28, 2016, 19:47
Ho sempre amato i paesi, i paesi sono molto migliori della gente che li abita.
Pag. 72
untipoparticolare
Ha scritto il Jul 28, 2016, 19:46
[...] amavo tanto questo paese da sentirmi felice come ci si sente quando si è stati con una donna che si ama veramente, quando, svuotati, lo si avverte che rinasce e gonfia su di nuovo, è lì e non si potrà avere del tutto ma pure quel che c’è ora si...Continua
Pag. 72
untipoparticolare
Ha scritto il Jul 24, 2016, 08:56
"Mi dica quali sono le cose, le cose precise, concrete, che possono danneggiare oggi uno scrittore." [...] "Politica, donne, alcool, soldi, ambizione, oppure mancanza di politica, di donne, di alcool, di soldi, di ambizione" dissi profondamente.
Pag. 34
untipoparticolare
Ha scritto il Jul 24, 2016, 08:49
"Sicché lei pensa agli altri?" "Certo." "E non fa nulla per loro?" "No." "Proprio nulla?" "Qualche piccola cosa, forse."
Pag. 33
Claudia
Ha scritto il Jan 24, 2013, 08:06
... è un po' come la storia di quei giovanotti che mandavano a Parigi e se entro due anni non diventavano pittori o scrittori, dovevano tornarsene a casa ed entrare nell'azienda paterna. La maniera di andare alla caccia è di poter cacciare tutta la v...Continua
Pag. 21

thomas7
Ha scritto il Dec 16, 2017, 11:15

Biblioteche...
Ha scritto il Jul 12, 2016, 11:01
813.52 HEM 4107 Letteratura Americana
Biblioteca...
Ha scritto il Nov 26, 2015, 09:00
Collocazione : NR 58 ( 2 copie )

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi