Così ne parla Florian Illies in "1913. L’anno prima della tempesta", appena edito da Marsilio: «[…[ Eduard Von Keyserling, un nemico dell’utopia, il più grande e dimenticato del suo tempo. Era già di una bruttezza rara, ma una grave sifilide e una ma
Viducoli
Wrote 11/8/20
La villa incantata
Dopo oltre due anni dalla lettura di Principesse ecco un altro breve romanzo di Eduard von Keyserling, autore tedesco considerato da Thomas Mann uno dei suoi maestri, raffinatissimo cantore della decadenza dell’antica aristocrazia terriera baltica, c...Continua
Bello. Tutto è funebre nella rappresentazione di questo mondo elegante e perfetto in cui la stucchevole dolcezza dei frutti estivi sa già di marcio. La morte aleggia per via di un duello che, come l'amore e i rapporti sociali, si risolverà in una pur...Continua
Raf
Wrote 9/4/09
Algido e distaccato eppure elegantemente bello. Siamo sul finire dell'Ottocento. L'ambientazione è tra l'aristocrazia tedesca del periodo. Opulenta,piena di sè, oziosamente occupata a trascorrere tra gli svaghi le vacanze estive la famiglia del sotto...Continua

- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add