Tra récit de voyage e giallo d'autore, una raccolta dedicata alla magia dei treni. Otto racconti che portano al centro il mistero di ogni viaggio.
AkeBagheera
Ha scritto il 03/11/15
Mistero dove sei?
Racconti di viaggi, di guerre e d'avventure. Il più bello è anche quello più corto, quello cioè scritto da Raffaele La Capria: con pochi tocchi magici, con parole pesate e mai sprecate ha creato un'atmosfera semplicemente fantastica, rimandando alla...Continua
Penelope
Ha scritto il 11/11/13
“Suspense” ?
Dove sta? Solo nel titolo….per “acchiappare “ le “citrulle” come me!! E io che speravo, viaggiando ogni tanto in treno, tra novità di suonerie sempre più squillanti e conversazioni telefoniche, a voce naturalmente molto alta, (sennò come fai a farti...Continua
Musicamauro
Ha scritto il 11/02/13

acquistato per la curiosità nei confronti del racconto (assai deludente) di Fasanella, contiene invece almeno un paio di buone storie (Camilleri, Malatesta, Maraini)

Canada
Ha scritto il 09/11/12

Poca suspense in questi otto brevi racconti. Alcuni dei quali promettenti e intriganti ma che alla fine non lasciano molto ed altri proprio da dimenticare.
Raccolta media molto al di sotto delle aspettative.

Lorenzo Brisotto
Ha scritto il 30/10/12
Viaggio in treno "senza" suspense
Il titolo fa ben sperare e incuriosisce non poco il lettore. Tuttavia il contenuto delude tutte le aspettative: i racconti sono anonimi e, soprattutto, troppo brevi per generare una qualsiasi forma di suspense, la grande assente di questa raccolta. ...Continua

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una citazione!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi