Villette

Voto medio di 573
| 121 contributi totali di cui 104 recensioni , 16 citazioni , 0 immagini , 1 nota , 0 video
Pubblicato nel 1853, "Villette" è l'ultimo romanzo compiuto di Charlotte Brontë, e da taluni è considerato il suo vero capolavoro. Un'opera percorsa da una forza straordinaria che si rispecchia nella determinazione della protagonista, la timida Lucy ...Continua
Barbara B.
Wrote 10/12/20
SPOILER ALERT
Un grande classico, a volte un po' lento, ma che vale la pena di leggere. Se devo trovare un difetto, soprattutto nella parte centrale della storia ho trovato lo stile della Bronte inutilmente prolisso. Descrizioni troppo ampie, pensieri introspettiv...Continua
Rin09
Wrote 12/2/19
Appena finito di leggere. Mah, devo dire che dall'autrice di Jane Eyre mi aspettavo di più, almeno dal punto di vista della storia d'amore. Invece qui si parla soprattutto dell'emancipazione di una ragazza orfana e senza mezzi economici che decide di...Continua
Simona
Wrote 10/4/19
Bellissimo e potente
Mi ha colpito sin dalle prime pagine e mi ha preso per mano facendomi vivere con i personaggi ogni singola emozione. Romanzo maturo, potente, bellissima la descrizione minuziosa del periodo storico e dell'animo umano.. mi ha totalmente spiazzata il f...Continua
Ofelia
Wrote 8/20/19
Un libro unico
Dopo aver amato jane eyre, non pensavo che un opera meno conosciuta di Charlotte Brontë, potesse solamente avvicinarsi, più che meno superarla, ma è proprio ciò che è accaduto. Ho adorato questo libro, dalla prima pagina all'ultima. ormai a distanza...Continua
sisibird
Wrote 3/26/19
SPOILER ALERT
Cette doux drame
Nonostante meno evocativi del classico W.E. della sorella Emily, i romanzi di Charlotte sono di una piacevolezza singolare. Le pagine scorrono come un fiume in piena e le molteplici descrizioni dei luoghi così come dei sentimenti dei personaggi non l...Continua

Eugenia Vaniglia
Wrote Sep 14, 2017, 10:06
A dire il vero, lettore, non esiste straordinaria bellezza, grazia totale, decisa raffinatezza che sia priva d'una forza altrettanto straordinaria, totale e decisa. Tanto varrebbe cercare buoni frutti e fiori sopra un albero senza radici né linfa, ch...Continua
Pag. 407
Eugenia Vaniglia
Wrote Sep 14, 2017, 10:05
Priva d'innamorati, senza attesa d'amore da nessuno, ero al sicuro dalle spie, nella miseria del mio cuore, quanto il povero lo è dai ladri grazie alla miseria della sua borsa.
Pag. 165
Eugenia Vaniglia
Wrote Sep 14, 2017, 08:29
Più a lungo viviamo, più si allarga la nostra esperienza e meno siamo portati a giudicare la condotta del nostro prossimo e a mettere in discussione la saggezza del mondo: ogni volta che si trova un cumulo di piccole difese - sia che circondino la vi...Continua
Pag. 403
Mirandolina
Wrote Aug 03, 2017, 15:35
"Eri ben abituata a vederti sfiorare dalle persone, come se tu fossi un'ombra nel sole della vita; è una cosa nuova scoprire che qualcuno solleva irritato la mano e si protegge gli occhi perché tu lo infastidisci con un raggio indiscreto." Charlott...Continua
Eugenia Vaniglia
Wrote Apr 30, 2017, 20:39
< < Una notte scoppiò un temporale; una specie di uragano ci scosse nei nostri letti; le cattoliche si alzarono in preda al panico e pregarono i loro santi. Quanto a me, la tempesta s'impadronì di me tirannicamente; fui risvegliata bruscamente e cost...Continua
Pag. 152

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

Biblioteche...
Wrote Jul 13, 2016, 10:44
823.7 BRO/I 5423 823.7 BRO/II 5424 Letteratura Inglese

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add