Viva la grammatica!

La guida più facile e divertente per imparare il buon italiano

Voto medio di 26
| 7 contributi totali di cui 3 recensioni , 4 citazioni , 0 immagini , 0 note , 0 video
Grammatica: ecco la parola innominabile e antipatica, che evoca pagine polverose e noiose, fitte di regole ferree, a volte inutili, a volte incomprensibili, che sembrano inventate apposta per far passare la voglia di studiare. Sarà per questo che i r ...Continua
Tír na nÓg
Wrote 11/12/12
La grammatica insegnata in maniera semplice, scherzosa e decisamente di parte (politicamente parlando adatto agli elettori del PD, ex DS, ex PCI) e innamorati di De Gregori (Francesco) e Verdone (Carlo); questo è l'unico appunto che si può fare: la t...Continua
Facile e divertente... Beh, a confronto con il sito dell'Accademia della Crusca senza dubbio, e non nego che gli esempi pratici spazino in totale libertà e allegrezza da Dante Alighieri a Cetto LaQualunque, ma la copertina simpatica, il titolo e il...Continua
una vera sorpresa...
Chi ha detto che un libro di grammatica deve essere noioso? confrontiamoci con i nostri errori più comuni e riscopriamo la bellezza della nostra lingua!Valeria Della Valle è una linguista innamorata del suo lavoro....è stata una bella intervista, che...Continua

Twin Fitzgerald...
Wrote Jan 15, 2012, 23:12
Ci sono espressioni che, in sé, non hanno niente di sbagliato, ma che nel corso del tempo, per l’uso eccessivo che se ne fa, hanno finito per diventare banali. Una di queste è e quant’altro, «un eccetera con il vestito della domenica», come lo ha def...Continua
Pag. 67
Twin Fitzgerald...
Wrote Jan 15, 2012, 22:58
Molti, parlando o, soprattutto, scrivendo, aggiungono aggettivi che indicano caratteristiche ovvie e prevedibili con l’unico scopo di arricchire il nome. Sperano, così, di rendere il loro stile più elegante; in realtà, lo rendono solo più scontato e...Continua
Pag. 52
Twin Fitzgerald...
Wrote Jan 15, 2012, 22:52
Il disprezzo nei confronti delle donne può insinuarsi in modo subdolo dentro alle parole. Per esempio, in alcune di quelle che terminano in -essa. Questo suffisso, in sé, è innocente: aggiungendolo alla base maschile si sono create parole come campio...Continua
Pag. 40
Twin Fitzgerald...
Wrote Jan 15, 2012, 22:32
Se, fra qualche generazione, nessuno userà più il ch e tutti adopereranno solo il k, allora bisognerà riscrivere questa regola dell’italiano, e nessuno potrà gridare allo scandalo, perché questa del k non è, come molti pensano, l’invenzione di un ado...Continua
Pag. 9

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add