Wild

di | Editore: Piemme
Voto medio di 556
| 66 contributi totali di cui 60 recensioni , 5 citazioni , 1 immagine , 0 note , 0 video
Dani Kina
Ha scritto il 16/03/19

Appassionante racconto del lunghissimo trekking fatto per mesi dall'autrice, all'epoca in grande crisi, lungo la cresta montuosa di California e Oregon. Sincero e a tratti straziante, ma catartico.

Heruanne
Ha scritto il 10/05/18
Un viaggio di vita
Una vita allo sbando, il bisogno di ritrovarsi, un cammino fisico e spirituale che mette alla prova e che rende forti. Il cammino in solitaria della protagonista che si era persa, un viaggio che ha colmato le crepe, riempito il cuore e l'anima nonost...Continua
Nikla88
Ha scritto il 11/03/18
Uno dei libri che ho preferito in questo 2017, un libro che ha un ritmo sempre alto, sempre incalzante. Questa mia recensione arriva purtroppo in ritardo perciò non riesco ad immortalare le sensazioni di quando l'avevo appena finito. La protagonista...Continua
regina
Ha scritto il 04/02/18
SPOILER ALERT
Come nei temi, quando ci insegnavano a farli: ci vuole una chiusura. "Era tutto. Era la mia vita, misteriosa come tutte le vite. Così vicina, così presente, così intimamente mia nel suo slancio sacro e selvaggio. E com'era selvaggio lasciare che fos...Continua
Ettore
Ha scritto il 13/01/18
dalle stalle alle stelle

in questo libro ci sono due storie che si intrecciano, entrambe belle, la camminata sul sentiero e il superamento del dolore.
Bel libro.


Lorena R.
Ha scritto il Aug 19, 2017, 18:12
Le cose belle non sono un filmino. Non ce ne sono abbastanza. Le cose belle sono una poesia, di poco più lunga di un haiku.
Pag. 178
PinkSun
Ha scritto il Oct 13, 2016, 18:56
La paura, in gran parte, è figlia di ciò che ci raccontiamo....... La paura genera paura. La forza genera forza.
Giulia Castagnoli
Ha scritto il Jul 22, 2016, 19:38
Sapere che vedere il pesce sotto il pelo dell'acqua era già abbastanza. Era tutto. Era la mia vita, misteriosa come tutte le vite. Così vicina, così presente, così intimamente mia nel suo slancio sacro e selvaggio. E com'era selvaggio lasciare che fo...Continua
Pag. 398
Liumichelis
Ha scritto il Jun 01, 2015, 07:38
Non era passato giorno sul sentiero in cui la monotonia alla fine non l'avesse avuta vinta, quando l'unica cosa a cui pensare era la fatica fisica. Era una specie di terapia d'urto. Contavo i passi, arrivavo fino a cento e poi ricominciavo daccapo....Continua
Bunky
Ha scritto il Oct 12, 2014, 16:57
Non aveva nulla a che fare con l'attrezzatura né con le calzature o la moda del trekking, niente a che vedere con filosofie di un'epoca particolare e neppure con il fatto di andare dal punto A al punto B. Aveva a che fare soltanto con la sensazione c...Continua
Pag. 270

Liumichelis
Ha scritto il Jun 01, 2015, 07:46
Cheryl Strayed, Pacific Crest Trail, 1995
Cheryl Strayed, Pacific Crest Trail, 1995

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi