Anime nere
by Gioacchino Criaco
(*)(*)(*)(*)( )(119)
Anime nere traccia la parabola esistenziale di tre giovani figli dell'Aspromonte che, bramosi di conquistare una vita diversa da quella ricevuta in dote, intraprendono un cammino fuori dalle regole. Danno e subiscono violenza, in un crescendo febbrile che dilagherà sempre più lontano: dal nord Itali... More

All Quotations

LayuraLayura added a quotation
00
Il malacarne non aveva alcun timore per se steso, del male fatto doveva rendere conto. Il male peggiore che temesse era di vedere riversata la collera ultraterrena sui suoi figli.
LayuraLayura added a quotation
00
Gli stereotipi più in voga riguardo ai detenuti erano, fuori «Se eri dentro… qualcosa avevi fatto». Dentro, «In carcere sono tutti innocenti». Erano quasi veri entrambi, gli sbirri incarceravano la gente prelevandola in certi ambienti nei quali le anime pure scarseggiavano. Questi avevano commesso d... More
LayuraLayura added a quotation
00
Il loro avvento distrusse il nostro mondo e non tanto per le migliaia di arresti. I nostri paesi erano in grado di sostituire immediatamente i padri con i figli, e i figli con i nipoti. Il colpo, terribile, era soprattutto psicologico. Nessuno si fidava di nessuno, né più l’avrebbe fatto.
LayuraLayura added a quotation
00
Noi siamo parte dei monti, non padroni. Praticare il male a volte è necessario per sopravvivere. Spegnere una vita è sempre sbagliato. Ma se non le dai un alibi o un inganno, la coscienza ti urlerà ogni notte.
LayuraLayura added a quotation
00
LayuraLayura added a quotation
00
Anime buone, menti superiori che a causa di una fragilità congenita corsero dietro a cattivi maestri.
LayuraLayura added a quotation
00
Fuori dai nostri affetti tutti erano nemici, e sacrificabili. Fra di noi eravamo affettuosi, premurosi, quasi dolci. Ci avessero creato, o fossimo geneticamente predisposti, la nostra violenza ha portato dolore, oltre noi stessi, in posti e a persone che da noi pensavano di essere al riparo.