Anna Karenina
by Lev Tolstoj
(*)(*)(*)(*)(*)(10,195)
Una storia travolgente di grande passione e trasgressione, di sguardi incrociati, voti traditi, drammi coniugali, slanci romantici, ideali infranti, verità ultime. A oltre settant'anni dalla storica edizione di Leone Ginzburg, che ha fatto conoscere Anna Karenina a generazioni di lettori, il capolavoro di Tolstoj viene ora pubblicato nella traduzione di Claudia Zonghetti.

Letizia_'s Quote

Letizia_Letizia_ added a quotation
00
- Non sapevo che partiste anche voi. Come mai siete in viaggio? - disse abbassando la mano che stava per afferrare la maniglia. E una gioia irrefrenabile e vitale illuminò il suo viso.
- Perché sono in viaggio? - ripeté lui guardandola dritto negli occhi. - Lo sapete: per essere dove siete voi, - disse,- non posso fare altrimenti.
E in quel momento, come avesse vinto ogni ostacolo, il vento fece cadere la neve dal tetto del treno, sbatté la lamina di ferro spezzata e in testa al convoglio ruggì lamentoso e cupo il fischio intenso della locomotiva. In quel momento la violenza della tormenta le parve ancora più meravigliosa. Lui aveva detto proprio in quel momento quello che il suo cuore voleva sentire e che la sua ragione temeva.
111
Letizia_Letizia_ added a quotation
00
- Non sapevo che partiste anche voi. Come mai siete in viaggio? - disse abbassando la mano che stava per afferrare la maniglia. E una gioia irrefrenabile e vitale illuminò il suo viso.
- Perché sono in viaggio? - ripeté lui guardandola dritto negli occhi. - Lo sapete: per essere dove siete voi, - disse,-
More
111