Anno Domini
(*)(*)(*)(*)( )(29)

Francesco Platini's Review

Francesco PlatiniFrancesco Platini wrote a review
00
Scomodando gli Scipioni e l’aretino Pietro, i racconti giallo attraversano la storia strizzando l’occhio a streghe e alchimisti. Ne segnalo due.
A.D. 1502 – L’aurea regola della morte di Giulio Leoni, non tanto per il giallo quanto per il confronto psicologico tra i due protagonisti e detective: il giovane Leonardo da Vinci, disincantato e cinico, e il pure lui giovane Machiavelli, pio e impressionabile, scandalizzato dalla mancanza di sensibilità del sodale. Divertente, no?
A.D. 1634 – Magdeburg. La Fortezza di Alan D. Altieri l’ho odiato all’inizio, per lo stile, prima di entrare in sintonia e trovarlo uno dei migliori della raccolta, anche se è il meno giallo di tutti; in un’atmosfera da incubo, che rende alla perfezione l’oscurità della Guerra dei trent’anni, le battaglie, gli assedi, i massacri, lo stato di continua insicurezza e paura; lo scenario in cui è ambientata la tragedia (nel senso letterario del termine) delle ultime ore di Wallenstein. Alla fine, poi, mi sono ritrovato ad amarne anche lo stile ostico, ideale per lo scenario storico e per il personaggio.