Bartleby by Gilles Deleuze, Giorgio Agamben
Bartleby by Gilles Deleuze, Giorgio Agamben

Bartleby

La formula della creazione
by Gilles Deleuze, Giorgio Agamben
(*)(*)(*)(*)(*)(59)
7Reviews6Quotations1Note
Description
Fin dalla sua pubblicazione nel 1853, Bartleby lo scrivano di Melville, «uno dei più bei racconti dell’epoca moderna», sta iscritto come un enigma sulla soglia della letteratura americana. La figura scialba e «incurabilmente perduta» dello scrivano che ha smesso di scrivere, ha letteralmente paralizzato i critici e tenacemente eluso ogni spiegazione. Qual è il messaggio che, senza mai proferirlo, egli sembra volerci significare con ogni suo gesto? E qual è il senso della formula che egli non si stanca di ripetere a ogni richiesta: «preferirei di no»? In questo libro, due filosofi, Gilles Deleuze e Giorgio Agamben, provano a misurarsi con l’enigma di Bartleby e a decifrare il senso della formula. In pagine straordinariamente dense l’autore dell’Anti Edipo scopre in Bartleby il paradigma della «natura prima» e, insieme, il rappresentante del «popolo a venire»; Giorgio Agamben legge nel «preferirei di no» dello scrivano la formula della potenza pura, l’algoritmo di un esperimento in cui il Possibile si emancipa da ogni ragione.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Apr 1, 2012

Format

Paperback

Number of Pages

96

ISBN

8874624301

ISBN-13

9788874624300