Bellini e gli spiriti by Tony Bellotto
Bellini e gli spiriti by Tony Bellotto

Bellini e gli spiriti

by Tony Bellotto

Translated by Cinzia Buffa
(*)(*)(*)(*)( )(28)
6Reviews0Quotations0Notes
Description
Quarantenne, divorziato, col cruccio di cominciare a perdere i capelli, Bellini non è un detective comune: non è un duro, non è machista e non ha nemmeno una grande stima di sé. Qualche volta riesce addirittura a farsi pena. Ama perdutamente due cose: Cris, una focosa donna sposata che non ha nessuna intenzione di lasciare il marito per lui, e i panini con salame e provolone accompagnati da un buon bicchiere di whisky. Il suo capo, Dora Lobo, è una donna che gli fa fare giusto il lavoro sporco per poi prendersi tutti i meriti dei casi risolti. Ma tra i due c'è una segreta attrazione fatta di amore-odio, bloccata soprattutto dai diversi gusti musicali: lei ama solo la musica classica, lui si rilassa solo con il blues. Come Los Angeles è la terra di Philip Marlowe, Barcellona quella di Pepe Carvalho e l'immaginaria Vigata quella di Montalbano, Tony Bellotto ha eletto San Paolo come scenario delle storie del suo famoso detective. Con uno spiccato sense of humor e un linguaggio di una franchezza disarmante, a Tony Bellotto interessa soprattutto raccontare i piccoli drammi umani, la solitudine delle grandi metropoli e quei minimi, miserabili dettagli per i quali non c'è mai spazio da nessuna parte.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Oct 2009

Format

Paperback

Number of Pages

255

ISBN

8879070541

ISBN-13

9788879070546