Controversie giurisdizionali nel Portogallo del primo quarto del XVII secolo by Fabio Vecchi
Controversie giurisdizionali nel Portoga...
Controversie giurisdizionali nel Portogallo del primo quarto del XVII secolo by Fabio Vecchi
Controversie giurisdizionali nel Portoga...

Controversie giurisdizionali nel Portogallo del primo quarto del XVII secolo

by Fabio Vecchi
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
L'indagine storiografica persevera in un'ingiustificata disattenzione attorno alla vicenda giuridica nel Regno di Portogallo ed Algarve nonostante sia teatro - ne è prova la quadruplice codificazione regia - di straordinari momenti dell'esperienza del diritto moderno. A tali dinamiche di trasformazione non si sottraggono i rapporti Stato-Chiesa ed i rispettivi fori nella burrasca giurisdizionalista del Seicento. Il confronto serrato che oppone Nunzi e Collettori apostolici al Principe filippino e ai suoi ministri dà vita ad un giurisdizionalismo sui generis, ben diverso dai coevi modelli europei. Fatto salvo il foro episcopale, i tribunali ecclesiastici del post-tridentino, l'inquisitoriale e dell'ius fisci, perdono d'importanza perché la stirpe atlantica di Ulisse onora la tradizione del diritto patrio, lo "estylo do Reino", corroborato da portentosi giuristi regalisti e da una vitalissima giurisprudenza.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Dec 20, 2011

Format

Other

Number of Pages

672

ISBN

8881018101

ISBN-13

9788881018109