Dalla terra di Ovidio il battito della poesia moderna by Rosa Russo
Dalla terra di Ovidio il battito della poesia moderna by Rosa Russo

Dalla terra di Ovidio il battito della poesia moderna

by Rosa Russo
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Un palpito vivo, il poetare dell'autrice, in sintonia con i battiti del cuore che osserva nell'umanità i tanti aspetti dell'esistere, soprattutto la solitudine esistenziale nell'attesa spasmodica talora che Qualcosa, Qualcuno si manifesti per porre fine all'angoscia d'esistere senza un perché. Specie in questi tempi attraversati da violenze, inadempienze sociali nell'opaco tramonto dei valori per l'incapacità di ritrovare le ragioni d'una coesistenza pacifica e della solidarietà. L'empito vitale pare schiantarsi, se non fosse che dall'aldilà a un tratto si manifesta un sussurro, un lieve fruscio di passi nella stanza, venendo incontro all'eterna aspettativa, per la creatura umana, d'una luce, d'un contatto, perché ne nasca una nuova consapevolezza di valori che facciano da tramite tra il terreno e le superiori dimensioni del bene e della bellezza.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publisher

Publication Date

Apr 20, 2016

Format

Other

Number of Pages

88

ISBN

8892608495

ISBN-13

9788892608498