Dare un nome al dolore. Elaborazione del lutto per l'aborto di un figlio by Benedetta Foà
Dare un nome al dolore. Elaborazione del lutto per l'aborto di un figlio by Benedetta Foà

Dare un nome al dolore. Elaborazione del lutto per l'aborto di un figlio

by Benedetta Foà

Contributions by Tonino Cantelmi, Alberto Passerini
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Dare un nome alle cose è il punto di partenza. All’inizio della Genesi, Dio, dopo aver creato gli animali, li presenta all’uomo affinché dia loro un nome. Dare un nome alle cose, agli animali, alle persone è evidentemente fondamentale. Perché è il primo passo verso l’identità individuale. Dare un nome al dolore, allora, assume un significato maggiore: individua il problema. Se parlare dell’aborto di un figlio è difficile, è ancora più difficile riconoscere che per questa ragione stiamo vivendo un malessere. Lo stress post-aborto è reale, anche se difficilmente individuabile: senso di vuoto, tristezza profonda, bassa autostima, incapacità di portare a termine le azioni, difficoltà relazionali, chiusura in se stessi. Cominciare a riconoscersi, a vedere che c’è un problema, a dargli il nome giusto, è il passo necessario verso la guarigione.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publisher

Publication Date

Oct 7, 2014

Format

Paperback

Number of Pages

192

ISBN

8874029802

ISBN-13

9788874029808