Delitti al museo by Andrea Franco, Antonio Fusco, Carlo A. Martigli, Diana Lama, Diego Lama, Giulio Leoni, Luigi Guicciardi, Romano De Marco, Serena Venditto, Stefano Di Marino
Delitti al museo by Andrea Franco, Antonio Fusco, Carlo A. Martigli, Diana Lama, Diego Lama, Giulio Leoni, Luigi Guicciardi, Romano De Marco, Serena Venditto, Stefano Di Marino

Delitti al museo

Il Giallo Mondadori n. 3177
by Andrea Franco, Antonio Fusco, Carlo A. Martigli, Diana Lama, Diego Lama, Giulio Leoni, Luigi Guicciardi, Romano De Marco, Serena Venditto, Stefano Di Marino

Contributions by Franco Forte, Mauro Boncompagni, Andrea Carlo Cappi, Maurizio Costanzo, Jacket design or artwork by Luigi Spina, Preface by Serena Venditto, Franco Forte, Diego Lama
(*)(*)(*)( )( )(4)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Napoli non è sole e mare. È una città di ombre, una città liquida che ribolle nelle viscere come una solfatara. Lo sa bene Sebastiano "Bas" Salieri, illusionista e ricercatore dell'occulto, alle prese con il macabro assassinio rituale di un vecchio amico e la scomparsa di un prezioso manufatto. È una città di enigmi, che le sono connaturati fin da epoche lontane. Come scoprono Martino da Barga, frate francescano inviato dal pontefice a indagare su una sacerdotessa che forse è una strega, e monsignor Attilio Verzi, chiamato a risolvere il caso di un omicidio commesso con un antico pugnale. Enigmi che aleggiano intorno a opere d'arte. Come la statua di Venere che ossessiona un'artista, ignara che qualcuno è pericolosamente attratto da lei. La stessa statua in qualche modo collegata alla morte di un accademico inglese, un nuovo rompicapo per il commissario Veneruso. Dagli anni Trenta, quando il ritrovamento di un reperto "impossibile" innesca sviluppi imprevedibili, fino ai giorni nostri, che sia per una brutale esecuzione tra la folla dei visitatori, per un delitto perpetrato nella sezione egizia, o per l'inspiegabile presenza notturna di un uomo seduto a fissare un certo oggetto, il centro di tutto è sempre uno e uno solo. Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, palazzo monumentale che nelle sue sale custodisce secoli di storia e infinite storie. Un paradiso per i turisti, un inferno per gli investigatori.
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Mar 7, 2019

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

232