Dio di illusioni
by Donna Tartt
(*)(*)(*)(*)( )(2,317)
Ed. dal 2003 al 2006 pag. 535

Un piccolo raffinato college nel Vermont. Cinque ragazzi ricchi e viziati e il loro insegnante di greco antico, un esteta che esercita sugli allievi una forte seduzione spirituale. A loro si aggiunge un giovane piccolo borghese squattrinato. In pigri weekend consumati
... More

Umi's Review

UmiUmi wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)(*)
Dio di Illusioni.
Dioniso, in grado di assumere le più disparate forme, di distorcere a suo piacimento la propria immagine.
E quale altra parola usare, se non “illusione” per descrivere questo capolavoro?
Paragonabile, appunto, ad una mostruosa illusione ottica: guardare un quadro da lontano e vederne cambiare i tratti avanzando passo dopo passo verso di esso, guardare un quadro da lontano ed avvicinarsi, lentamente, sempre di più scoprendone la vera forma, la vera natura.