Donna, se' tanto grande e tanto vali che qual vuol grazia e a te non ricorre sua disianza vuol volar sanz'ali by Mario Germinario
Donna, se' tanto grande e tanto vali che qual vuol grazia e a te non ricorre sua disianza vuol volar sanz'ali by Mario Germinario
Donna, se' tanto grande e tanto vali che qual vuol grazia e a te non ricorre sua disianza vuol volar sanz'ali by Mario Germinario
Donna, se' tanto grande e tanto vali che qual vuol grazia e a te non ricorre sua disianza vuol volar sanz'ali by Mario Germinario

Donna, se' tanto grande e tanto vali che qual vuol grazia e a te non ricorre sua disianza vuol volar sanz'ali

by Mario Germinario
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Non è facile per la ragione, che muove dall'esperienza delle cose terrene, capire come una persona umana possa diventare madre di Dio. Una donna, definita in una sola natura, che diventa madre di un figlio con una duplice natura, umana e divina. Ecco l'inaudibile, l'inafferrabile, l'inconcepibile. E tuttavia è proprio questo che è affermato dalla fede e nella fede creduto.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

2019

Format

Paperback

Number of Pages

72

ISBN

8831967290

ISBN-13

9788831967297