Drakula
by Bram Stoker
(*)(*)(*)(*)(*)(13,992)

All Quotations

FrancescaFrancesca added a quotation
00
I giorni guerriglieri sono finiti. Il sangue e' una cosa troppo preziosa, in questi tempi di disonorevole pace; e le glorie delle grandi razze sono una narrazione ormai conclusa.
Antonio Cat.Antonio Cat. added a quotation
00
Nessun uomo sa, finchè non trascorre una notte di dolore, quanto sia dolce e caro al suo cuore e ai suoi occhi il mattino
Antonio Cat.Antonio Cat. added a quotation
01
Antonio Cat.Antonio Cat. added a quotation
01
...poichè se il cuore di una donna è libero, allora un uomo può ancora nutrire qualche speranza.
Antonio Cat.Antonio Cat. added a quotation
00
Antonio Cat.Antonio Cat. added a quotation
00
Quanti di noi cominciano una pagina nuova ogni singolo giorno della loro vita?
FeniciFenici added a quotation
00
«Vieni, sorella. Vieni a noi. Su, vieni, vieni!» Impaurito io mi volgo a mia povera Madam Mina, e il mio cuore per felicità è balzato come fiamma; perché, oh, il terrore in suoi dolci occhi, la repulsione, l'orrore! E la convinzione, per me, che era ancora speranza. Dio sia ringraziato, non era anco... More
MirandolinaMirandolina added a quotation
01
"Nessuno può sapere, se non dopo una notte di patimenti, quanto dolce e prezioso al cuore e agli occhi possa essere il mattino."

Bram Stoker
Alessandro D'AgostinoAlessandro D'Agostino added a quotation
00
Alessandro D'AgostinoAlessandro D'Agostino added a quotation
00
Noi impariamo da fallimenti, non da successi
A Piccoli VaniA Piccoli Vani added a quotation
00
"È la vigilia di San Giorgio. Non sapete che stanotte, allo scoccare della mezzanotte, tutto il male del mondo cercherà di prendere il sopravvento?"

Eugenia VanigliaEugenia Vaniglia added a quotation
00
'Il vero Dio presta attenzione a un passero che cade; ma il Dio creato dalla vanità umana non fa distinzione tra un'aquila e un passero'.
Eugenia VanigliaEugenia Vaniglia added a quotation
00
"Nessuno può sapere, se non ha ancora trascorso una notte di sofferenze, quanto sia dolce e caro al cuore e agli occhi il sorgere del mattino."