Dream hunters
by Myriam Benothman
(*)(*)(*)(*)( )(19)
Cosa si prova nell'incontrare Cappuccetto Rosso e Biancaneve, e innamorarsi di un vero principe azzurro? Tra le vie di Parigi, Sophie si imbatte in un antico libro di favole ed è vittima di un'allucinazione. Hanno così inizio i suoi sogni vividi e surreali, ambientati in una dimensione parallela popolata da personaggi incantati. In essi, la ragazza scopre di riuscire a manipolare le fiabe e, così facendo, anche il mondo reale cambia. Ospite d'onore al ballo per le nozze di Cenerentola, conosce Alexander, principe seducente e inafferrabile. Il confronto fra i due evolve tra avventure fatate, finché il sentimento che li unisce non si rivela in tutta la sua forza. Ma una presenza oscura trama nell'ombra, insinuandosi nella mente di Sophie per usurparne il potere ed estendere il suo dominio sugli esseri umani...

Tsuki Hoshi's Review

Tsuki HoshiTsuki Hoshi wrote a review
00
(*)(*)(*)( )( )
Recensione pubblicata sul mio blog Barbaggianate
Sulla cover non ho niente da dire se non che è bella e disegnata bene e racchiude tutti quegli elementi che poi ritroveremo (più volte) all'interno della storia.

Avete mai sognato di vivere in prima persona la vostra fiaba preferita?
Di poter essere una principessa, vivere in un castello, indossare vestiti pomposi e, soprattutto, avere un bel principe al proprio fianco?
Lo so, è impossibile.
Ma non per Sophie. Sophie ha un potere particolarissimo, che nemmeno lei sa di avere: mentre dorme, può vivere nelle fiabe come se ne facesse parte!
Affascinante, direte voi. Ma cosa succede se, dall'altra parte, c'è qualcuno che vi aspetta?

Su questo accattivante punto di vista, l'autrice sviluppa l'intera trama facendo in modo che Sophie non solo diventi la reale protagonista del regno di Anwyn (ovvero là, in quel luogo in cui tutte le fiabe si riuniscono) ma diventando anche, in qualche modo, l'antagonista del suo stesso mondo.
Sophie infatti, senza nemmeno rendersene conto, cambierà il corso delle fiabe e, con loro, il destino dei suoi abitanti, ma questo avrà ripercussioni anche sulla vita reale.
Al varco dei suoi sogni, Odio e Amore attendono la nostra Sophie che dovrà combattere armata solamente della sua determinazione e... di un misterioso pendente regalatole dalla madre prima di morire.
Sophie si troverà quindi ad affrontare una malvagia strega che cova e nutre per lei un enorme odio ma, al suo fianco, ci sarà un misterioso principe disposto a tutto pur di proteggerla.
In questo mondo fatato e dai suoi abitanti, Sophie scoprirà molte cose sul suo passato che sembra aver dimenticato e anche sul forte legame che ha con il regno di Anwyn.

Come dire... una bella fiaba, no? 😉
Principi che non vogliono sposarsi, incantesimi e combattimenti saranno la cornice di questa storia ironica e romantica.

La scrittura semplice e senza fronzoli rende la lettura piacevole e scorrevole.
La caratterizzazione dei personaggi a volte si perde un po', soprattutto per quanto riguarda i personaggi "di contorno" e alcuni passaggi sono un po' confusi ma nell'insieme è una buona storia, l'idea è molto originale.

Non dimenticatevi che è da poco uscito il secondo volume (Il Veliero delle Anime)!

~ Voto
3.5 / 4 stelline
Considerate questo voto esclusivamente secondo il mio gusto personale.
Ho affrontato questo libro come uno Young Adult e ho trovato una bella fetta di romance che (in mia umilissima opinione) ha stonato un po' con il resto ma è decisamente un libro carino e ben scritto 😊
Tsuki HoshiTsuki Hoshi wrote a review
00
(*)(*)(*)( )( )
Recensione pubblicata sul mio blog Barbaggianate
Sulla cover non ho niente da dire se non che è bella e disegnata bene e racchiude tutti quegli elementi che poi ritroveremo (più volte) all'interno della storia.

Avete mai sognato di vivere in prima persona la vostra fiaba preferita?
Di poter essere una principessa, vivere in un castello, indossare vestiti pomposi e, soprattutto, avere un bel principe al proprio fianco?
Lo so, è impossibile.
Ma non per Sophie. Sophie ha un potere particolarissimo, che nemmeno lei sa di avere: mentre dorme, può vivere nelle fiabe come se ne facesse parte!
Affascinante, direte voi. Ma cosa succede se, dall'altra parte, c'è qualcuno che vi aspetta?

Su questo accattivante punto di vista, l'autrice sviluppa l'intera trama facendo in modo che Sophie non solo diventi la reale protagonista del regno di Anwyn (ovvero là, in quel luogo in cui tutte le fiabe si riuniscono) ma diventando anche, in qualche modo, l'antagonista del suo stesso mondo.
Sophie infatti, senza nemmeno rendersene conto, cambierà il corso delle fiabe e, con loro, il destino dei suoi abitanti, ma questo avrà ripercussioni anche sulla vita reale.
Al varco dei suoi sogni, Odio e Amore attendono la nostra Sophie che dovrà combattere armata solamente della sua determinazione e... di un misterioso pendente regalatole dalla madre prima di morire.
Sophie si troverà quindi ad affrontare una malvagia strega che cova e nutre per lei un enorme odio ma, al suo fianco, ci sarà un misterioso principe disposto a tutto pur di proteggerla.
In questo mondo fatato e dai suoi abitanti, Sophie scoprirà molte cose sul suo passato che sembra aver dimenticato e anche sul forte legame che ha con il regno di Anwyn.

Come dire... una bella fiaba, no? 😉
Principi che non vogliono sposarsi, incantesimi e combattimenti saranno la cornice di questa storia ironica e romantica.

La scrittura semplice e senza fronzoli rende la lettura piacevole e scorrevole.
La caratterizzazione dei personaggi a volte si perde un po', soprattutto per quanto riguarda i personaggi "di contorno" e alcuni passaggi sono un po' confusi ma nell'insieme è una buona storia, l'idea è molto originale.

Non dimenticatevi che è da poco uscito il secondo volume (Il Veliero delle Anime)!

~ Voto
3.5 / 4 stelline
Considerate questo voto esclusivamente secondo il mio gusto personale.
Ho affrontato questo libro come uno Young Adult e ho trovato una bella fetta di romance che (in mia umilissima opinione) ha stonato un po' con il resto ma è decisamente un libro carino e ben scritto 😊