Fausto e Anna
by Carlo Cassola
(*)(*)(*)(*)( )(553)
Volterra, anni Trenta. Fausto e Anna vivono l’incanto del primo amore tra inquietudini adolescenziali e condizionamenti dell’ambiente. Si ritrovano anni dopo – Fausto partigiano, Anna moglie e madre – separati per sempre da cammini differenti. Il passaggio all’età adulta si eleva a paradigma della c... More

Clara's Quote

ClaraClara added a quotation
00
“Io sono sempre stato contrario alla guerra. [...] Anche a quell’altra, e mi toccò andarci. Io dico sempre: macché guerra! La guerra distrugge, non produce. Come mai i capi non lo capiscono? Non dovrebbero fare mai la guerra. Non ci dovrebbero esser guerre. Ciascuno a casa sua, e lavorare in pace.”
ClaraClara added a quotation
00
“Io sono sempre stato contrario alla guerra. [...] Anche a quell’altra, e mi toccò andarci. Io dico sempre: macché guerra! La guerra distrugge, non produce. Come mai i capi non lo capiscono? Non dovrebbero fare mai la guerra. Non ci dovrebbero esser guerre. Ciascuno a casa sua, e lavorare in pace.”