Filosofia e magia nel Rinascimento in terra d'Otranto
Filosofia e magia nel Rinascimento in terra d'Otranto

Filosofia e magia nel Rinascimento in terra d'Otranto

Curated by Luana Rizzo
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Tra filosofia e scienza, tra religione e superstizione, la magia è elemento centrale nei dibattiti culturali del Rinascimento. I saggi confluiti in questo volume, che raccoglie i risultati di una ricerca promossa dal Consorzio Interprovinciale salentino (Cuis) in sinergia con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università del Salento, riguardano sei profili di umanisti – Antonio De Ferrariis Galateo, Matteo Tafuri, Costanzo Sebastiani, Francesco Storella, Cesare Rao, Giulio Cesare Vanini – la cui vicenda intellettuale è maturata fra la Terra d’Otranto e l’Europa. Il volume coglie gli elementi peculiari della cultura filosofica di Terra d’Otranto, delineando il suo apporto specifico ai dibattiti intorno alla magia, all’astrologia e alle ‘arti’, assai vivaci negli altri centri propulsori della cultura rinascimentale, con particolare riguardo a Napoli.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Oct 9, 2019

Format

Paperback

Number of Pages

168

ISBN

8889526580

ISBN-13

9788889526583