Fiore di roccia
by Ilaria Tuti
(*)(*)(*)(*)(*)(570)
Con Fiore di roccia Ilaria Tuti celebra il coraggio e la resilienza delle donne, la capacità di abnegazione di contadine umili ma forti nel desiderio di pace e pronte a sacrificarsi per aiutare i militari al fronte durante la Prima guerra mondiale. La Storia si è dimenticata delle Portatrici per mol... More

Mary P_Stark's Review

Mary P_StarkMary P_Stark wrote a review
02
(*)(*)(*)(*)( )

1915, Friuli. Racconto di frontiera, dove le donne caparbie e forti del friulano mettono in campo loro stesse e la loro energia per proteggere la terra che tanto amano e che ora sanguina a causa della guerra.

La storia narra le gesta delle Portatrici friulane che, con il loro coraggio, hanno sostenuto e aiutato gli alpini durante il primo conflitto mondiale.

La penna della Tuti tratteggia luoghi impervi e di selvaggia bellezza, oltre a personaggi forti e d'un pezzo come la terra dove sono cresciuti, o dove stanno combattendo.

Si nota, nella scrittura della Tuti, un uso importante di metafore e similitudini e, pur se a volte risulta un tantino eccessivo, rimane comunque un'ottima lettura, fluente e veloce, che non stanca l'occhio.

Dolore, morte, redenzione, rabbia, sconcerto, speranza, sono tutte emozioni che si accavallano le une sulle altre, in un climax finale che ci accompagna nei ricordi di una protagonista, ora anziana, che rammenta quel periodo con un gusto dolce-amaro nella bocca.

Leggere anche i post-credit, perché la Tuti spiega da dove sia nata l'idea di questo libro-elogio e chi siano i personaggi reali ed eroici a cui lei si è ispirata.