Frutto proibito
by Kirsty Dallas
(*)(*)(*)(*)( )(3)
Era un modello di nudo? Uno spogliarellista? Un gigolò? Non avevo idea di che lavoro facesse Decker Steele, ma lo avrei scoperto. Ero piuttosto ostinata quando si trattava di risolvere un mistero.

~ Andi

Lei era il frutto proibito, un’amica non di letto. Forse era per quello ch
... More

All Reviews

1
00
(*)(*)(*)(*)(*)
Ally - per RFS
.

Questa autrice, che non conoscevo, mi ha conquistata. Un libro che punta sulla simpatia e le risate, proprio come ci promette la Dallas nella pagina della dedica. Vietato ai minori, le scene e i linguaggi sono espliciti e dettagliati.

La nostra storia parla di un attore porno che per problemi tecnici di funzionalità del suo “amichetto” non può più recitare e si trova costretto a lavorare come regista per mantenere intatta la sua reputazione di Principe del porno. Se si sapesse che Decker Steele non è più in grado di avere un’erezione la sua carriera finirebbe a soli trentadue anni. I medici dicono che il suo problema è puramente psicologico, l’uomo è diventato insensibile al fascino delle bellissime attrici che gli ronzano continuamente attorno.Tutto sembra irrecuperabile finché il suo migliore amico Bradley non lo manda a prendere la cugina in aeroporto, arrivata dal Texas, che si trasferisce a New York per realizzare il suo sogno di aprire una libreria di seconda mano con caffetteria annessa.

Appena Decker la vede il suo corpo si riaccende, Andrea Jennings non assomiglia minimamente alla ragazzina timida con l’apparecchio che passava l’estate con il naso nei libri, ora è una bellissima donna con lunghi capelli rossi, lentiggini spruzzate ad arte sul viso dominato da occhi verdi pieni di luce.

Andie, dopo la morte del padre avvenuta un anno prima e la fine di una relazione con un ragazzo con problemi psicologici, ha raccolto le sue cose ed è partita all’avventura per realizzare il suo sogno. New York non sarà facile da gestire ma lei sa di potercela fare nella piccola libreria con sopra un appartamento, al centro di SoHo, che ha appena acquistato con tutta la sua eredità.

Quello che non ricordava era quanto fosse incredibilmente bello Decker Steele, il suo fascino non ha perso il tocco, anzi, se possibile è ancora più bello. Peccato che oltre al sex-appeal non abbia perso l’atteggiamento da re del mondo che l’ha sempre irritata.

Andie era il frutto proibito e, anche se non lo fosse stata, non c’era
possibilità che una ragazza di campagna come lei potesse gestire un noto
guerriero amante della fica come me. (Tratto dal libro)

Scopriamo che Decker usa il suo fare da cafone per tenere a distanza le persone in modo da non affezionarsi troppo, perché, nel suo lavoro, innamorarsi significa la fine della carriera, lui sa bene che se si lascia andare con una ragazza vera come Andie non vorrà più nessun’altra e questo lo spaventa.

Decker mi è piaciuto tantissimo, è dolce e affettuoso, premuroso e ha una sicurezza che risulta altamente sexy, poi mettiamo che un gran figo abbia occhi solo per te e non sciogliersi diventa impossibile . Andie è una ragazza che ha sofferto molto la solitudine e crescendo ha imparato a essere forte, l’ho adorata con quel suo essere solare e piena di vita nonostante tutte le avversità, una ragazza che non giudica e sa ascoltare anche ciò che non le viene detto direttamente.

Due personaggi spettacolari come protagonisti ma non dimentichiamo tutti gli altri, i vicini di Andie, la coppia gay più dolce e stramba di cui abbia mai letto, Casey e Lionel, poi c’è Bradley, il bel cugino biondo dall’accento inglese, e Leah, amica e collega di Decker che lo sprona verso la felicità fin da subito. Ora parliamo delle scene piccanti? Oh quelle certo non mancano e sono ben descritte epiene di dettagli. Leggendo questo libro ho imparato anche il significato di alcune sigle e nomi di posizioni che non conoscevo, una delle parti più divertenti è infatti quando Decker deve spiegare a Andie alcune posizioni e l’imbarazzo della ragazza si trasmette
chiaramente.La scrittura è frizzante e piacevole, si passano ore a leggere senza sentire un attimo di noia, i protagonisti si alternano nei capitoli raccontando i loro sentimenti e le loro storie. Quando ho letto la trama, prima di prendere il libro, non mi aspettavo una storia così romantica e leggera visto il lavoro di Decker ma la cosa mi ha piacevolmente sorpreso e

mi ha fatto affezionare ai personaggi.

Se cercate una storia romantica e divertente con un tocco decisamente piccante questo

libro è per voi!

Buona lettura Fenici!