Gang bang
by Chuck Palahniuk
(*)(*)(*)(*)( )(3,284)
Cassie Wright, leggendaria sacerdotessa del porno, decide di chiudere "in bellezza" la sua carriera battendo il record mondiale di fornicazione di massa con una mastodontica gang bang (quella particolare performance porno nella quale una gentile signora fa sesso con un numero spropositato di gentili signori) e di farne l'oggetto di un film. Il suo obiettivo è quanto mai ambizioso: 600 uomini. Questo pirotecnico romanzo si basa su quanto dicono, pensano e fanno Mr 72, Mr 137 e Mr 600, che attendono il loro turno in una stanza assai affollata e rumorosa.
Ma Palahniuk è Palahniuk e quindi non vanno dimenticati alcuni elementi che rendono la storia ancora più forte. Tanto per cominciare, Cassie ha in mente di morire durante le riprese del suo tentativo di record mondiale. Inoltre intende devolvere i proventi del film al figlio concepito sul set del suo primo film porno e poi abbandonato. E in effetti uno dei tre protagonisti dice di essere il figlio di Cassie. Ma sarà vero?

Lisbeth*'s Review

Lisbeth*Lisbeth* wrote a review
01
(*)(*)(*)(*)( )
Il primo libro che lessi di Palahniuk e con il quale guadagnò tutta la mia attenzione. Ad oggi non fatico ad annoverarlo nella rosa dei miei scrittori contemporanei preferiti, adoro il suo stile di scrittura.
La storia è davvero paradossale, cruda (fin troppo) e originale.