Gli addii by Juan Carlos Onetti
Gli addii by Juan Carlos Onetti

Gli addii

by Juan Carlos Onetti

Translated by D. Puccini
(*)(*)(*)(*)( )(244)
55Reviews1Quotation0Notes
Description
Pubblicato per la prima volta nel 1954, Gli addii è uno dei più celebri romanzi brevi di Juan Carlos Onetti, considerato da molti «il William Faulkner sudamericano». Protagonista della novella è un uomo di mezz’età, un tempo grande stella del basket, e ora malato di tubercolosi, che si trasferisce in un paesino di montagna per curarsi nel sanatorio locale. L’arrivo dell’uomo, il suo esilio volontario in una villa lussuosa, l’avvicendarsi di due donne al suo fianco, stravolgono la calma polverosa della cittadina. Fra illazioni, sospetti e un colpo di scena finale, questo romanzo breve e poderoso ci regala uno dei momenti più alti della letteratura latinoamericana del Novecento.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Nov 2015

Format

Paperback

Number of Pages

131

ISBN

886998009X

ISBN-13

9788869980091