Hai cambiato la mia vita
by Amy Harmon
(*)(*)(*)(*)(*)(56)
Lo trovarono nel cesto della biancheria di una lavanderia a gettoni: aveva solo un paio di ore di vita. Lo chiamarono Moses. Quando dettero la notizia al telegiornale dissero che era il figlio di una tossicodipendente e che avrebbe avuto problemi di salute. Ho sempre immaginato quel “figlio del crack” con una gigantesca crepa che gli correva lungo il corpicino, come se si fosse rotto mentre nasceva. Sapevo che il crack si riferiva a ben altro, ma quell’immagine si cristallizzò nella mia mente. Forse fu questo ad attrarmi fin dall’inizio. È successo tutto prima che io nascessi, e quando incontrai Moses e mia madre mi raccontò la sua storia, era diventata una notizia vecchia e nessuno voleva avere a che fare con lui. La gente ama i bambini, anche i bambini malati. Anche i figli del crack. Ma i bambini poi crescono e diventano ragazzini e poi adolescenti. Nessuno vuole intorno a sé un adolescente incasinato. E Moses era molto incasinato. Ma era anche affascinante, e molto, molto bello. Stare con lui avrebbe cambiato la mia vita in un modo che non potevo immaginare. Forse sarei dovuta rimanere a distanza di sicurezza. Ma non ci sono riuscita. Così è cominciata una storia fatta di dolore e belle promesse, angoscia e guarigione, vita e morte. La nostra storia, una vera storia d’amore.

All Quotations

2
FedeSalsedineFedeSalsedine added a quotation
00
Mi infastidiva che, non appena avevo sentito il suo nome, avevo rivisto immediatamente un'esplosione di colori dietro ai miei occhi, che mi aveva ricordato il caleidoscopio che i baci di Georgia avevano sempre scatenato nella mia testa.
FedeSalsedineFedeSalsedine added a quotation
00
Mi infastidiva che, non appena avevo sentito il suo nome, avevo rivisto immediatamente un'esplosione di colori dietro ai miei occhi, che mi aveva ricordato il caleidoscopio che i baci di Georgia avevano sempre scatenato nella mia testa.
FedeSalsedineFedeSalsedine added a quotation
00
E poi mi faceva ridere. Non ero uno che ride spesso. Più che sorridere, imprecavo. La vita non era affatto divertente. Invece, Georgia era estremamente divertente. Ridere e baciarsi non ti facilitano la vita se vuoi convincere l'altra persona a sparire. Infatti, lei non se ne andava.
FedeSalsedineFedeSalsedine added a quotation
00
E poi mi faceva ridere. Non ero uno che ride spesso. Più che sorridere, imprecavo. La vita non era affatto divertente. Invece, Georgia era estremamente divertente. Ridere e baciarsi non ti facilitano la vita se vuoi convincere l'altra persona a sparire. Infatti, lei non se ne andava.