Her Fearful Symmetry
by Audrey Niffenegger
(*)(*)(*)(*)( )(997)
Six years after the phenomenal success of The Time Traveler's Wife, Audrey
Niffenegger has returned with a spectacularly compelling and haunting second ...

All Quotations

11
LaliLali added a quotation
00
Col trascorrere delle notti, trovò un po' più difficile evocare Marijke con precisione. In preda al panico, appese decine di fotografie di Marijke in tutto l'appartamento. Chissà come, questo servì solo a peggiorare le cose. I ricordi autentici cominciarono a essere rimpiazzati dalle immagini; sua moglie, un essere umano completo, si stava trasformando in una serie di tinte su piccoli rettangoli di carta. Anche le fotografie non avevano più i colori intensi di una volta, e si vedeva. Lavarle non servì a niente. Marijke stava svanendo, candeggiata, dalla sua memoria. Più provava a trattenerla, più sembrava affrettarsi a svanire.
LaliLali added a quotation
00
Col trascorrere delle notti, trovò un po' più difficile evocare Marijke con precisione. In preda al panico, appese decine di fotografie di Marijke in tutto l'appartamento. Chissà come, questo servì solo a peggiorare le cose. I ricordi autentici cominciarono a essere rimpiazzati dalle immagini; sua moglie, More
LaliLali added a quotation
00
«Essere innamorato per me è... angoscioso» le disse. «C'è la voglia di piacere, la preoccupazione che lei mi veda per quello che sono. Ma anche la voglia di essere conosciuto. Insomma... sei nudo, e gemi nel buio, senza alcuna dignità... Volevo che lei mi vedesse e mi amasse anche se mi conosceva in tutto e per tutto per quello che sono, e io conoscevo lei. Adesso lei se n'è andata e la mia conoscenza è incompleta. Così ogni minuto del giorno io provo a immaginare cosa sta facendo, cosa dice e con chi parla, che aspetto ha. Cerco di rimediare alle ore perse e diventa sempre più difficile man mano che si accumulano, tutto il tempo passato da quando è andata via. Lo devo immaginare. [...]»
LaliLali added a quotation
00
«Essere innamorato per me è... angoscioso» le disse. «C'è la voglia di piacere, la preoccupazione che lei mi veda per quello che sono. Ma anche la voglia di essere conosciuto. Insomma... sei nudo, e gemi nel buio, senza alcuna dignità... Volevo che lei mi vedesse e mi amasse anche se mi conosceva in More
LaliLali added a quotation
00
«[...] Conosci la sindrome dell'arto fantasma?» Julia annuì. «Mi fa male dove dovrebbe esserci lei, c'è un dolore lì. [...]»
LaliLali added a quotation
00
«[...] Conosci la sindrome dell'arto fantasma?» Julia annuì. «Mi fa male dove dovrebbe esserci lei, c'è un dolore lì. [...]»
Phyllis LinPhyllis Lin added a quotation
10
他在兩人之間找到座位:周圍擺滿克利斯多夫.列恩相關書籍的尖鼻女人,以及似乎在研究詹姆士二世時期理家方法的鬍鬚青年。
Phyllis LinPhyllis Lin added a quotation
10
他在兩人之間找到座位:周圍擺滿克利斯多夫.列恩相關書籍的尖鼻女人,以及似乎在研究詹姆士二世時期理家方法的鬍鬚青年。
BabyluvBabyluv added a quotation
00
Cosa c'è di più urgente del bisogno di essere conosciuti? E' la pienezza dell'intimità, l'elisir dell'amore, questa conoscenza.
BabyluvBabyluv added a quotation
00
Cosa c'è di più urgente del bisogno di essere conosciuti? E' la pienezza dell'intimità, l'elisir dell'amore, questa conoscenza.
BabyluvBabyluv added a quotation
00
"Mi spezzerà il cuore, e io glielo permetterò".
BabyluvBabyluv added a quotation
00
"Mi spezzerà il cuore, e io glielo permetterò".
MEMi_♥MEMi_♥ added a quotation
10
Valentina si alzò e andò lentamente verso Robert. <<Grazie per la colazione.>> Lui aveva le mani nell'acqua saponata e Valentina gli scoccò un bacio sulla guancia mentre si girava verso di lei.
<<Ehi>> fece Robert. <<Facciamolo come si deve.>> Ogni bacio fu una piccola lezione. Robert li apprezzava, ma cominciava a chiedersi se avrebbero mai portato a un curriculum più avanzato. Aveva le mani bagnate, ma gliele infilò sotto la giacca del pigiama e le sfiorò il seno con il palmo delle mani.
<<E' bello>> sussurò Valentina.
<<Potrebbe essere molto più bello>> azzardò Robert.
<<Mmm. Non... ancora.>> Valentina indietreggiò, un po' stordita. Robert sorrise.
MEMi_♥MEMi_♥ added a quotation
10
Valentina si alzò e andò lentamente verso Robert. <<Grazie per la colazione.>> Lui aveva le mani nell'acqua saponata e Valentina gli scoccò un bacio sulla guancia mentre si girava verso di lei.
<<Ehi>> fece Robert. <<Facciamolo come si deve.>> Ogni bacio fu una piccola
More
StefaNobiiStefaNobii added a quotation
00
"Parla più a lungo che puoi, finchè non si scaricano le batterie, fino all'alba, finchè non ti rivedo, amore mio."
StefaNobiiStefaNobii added a quotation
00
"Parla più a lungo che puoi, finchè non si scaricano le batterie, fino all'alba, finchè non ti rivedo, amore mio."
StefaNobiiStefaNobii added a quotation
00
Col trascorrere delle notti, trovò un pò più difficile evocare Marijke con precisione. In preda al panico, appese decine di fotografie di Marijke in tutto l'appartamento. Chissà come, questo servì solo a peggiorare le cose. I ricordi autentici cominciarono ad essere rimpiazzati dalle immagini; sua moglie, un essere umano completo, si stava trasformando in una serie di tinte su piccoli rettangoli di carta. Anche le fotografie non avevano più i colori intensi di una volta, e si vedeva. Lavarle non servì a niente. Marijke stava svanendo, candeggiata dalla sua memoia. Più provava a trattenerla, più sembrava affrettarsi a svanire.
StefaNobiiStefaNobii added a quotation
00
Col trascorrere delle notti, trovò un pò più difficile evocare Marijke con precisione. In preda al panico, appese decine di fotografie di Marijke in tutto l'appartamento. Chissà come, questo servì solo a peggiorare le cose. I ricordi autentici cominciarono ad essere rimpiazzati dalle immagini; sua moglie, More
StefaNobiiStefaNobii added a quotation
00
La cercò ripetutamente su Google, ma Marijke era una delle rare, delicate creature che riuscivano ad esistere solamente nel mondo reale.
StefaNobiiStefaNobii added a quotation
00
La cercò ripetutamente su Google, ma Marijke era una delle rare, delicate creature che riuscivano ad esistere solamente nel mondo reale.