Ho guardato il mondo da un oblò. Quando lavoravo in Zerowatt by GIT Gruppo Identità e Territorio
  • More by GIT Gruppo Identità e Territorio
  • See All
Ho guardato il mondo da un oblò. Quando lavoravo in Zerowatt by GIT Gruppo Identità e Territorio

Ho guardato il mondo da un oblò. Quando lavoravo in Zerowatt

by GIT Gruppo Identità e Territorio
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Nese in provincia di Bergamo. Un’area di 26.400 mq. Una linea di fabbricazione e una catena di montaggio tra le più moderne d’Europa, un ciclo di lavorazione severamente programmato e controllato, uno staff di tecnici aperti alle soluzioni più moderne: nasce da queste premesse la “lavatrice senza problemi”. Così viene descritto lo stabilimento Zerowatt in un depliant pubblicitario degli anni'80. Le interviste agli ex dipendenti della fabbrica contenute nel presente volume, così come l'apparato iconografico raccolto, documentano una realtà fatta di sacrifici, impegno sociale, amicizie, ricordi e nostalgia per il tempo trascorso. La Zerowatt si connota non solo come parte di un patrimonio dismesso e difficile da recuperare, ma anche come luogo di memorie.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Dec 15, 2018

Format

Paperback

Number of Pages

192

ISBN-13

9791220035927