Hopper by Carter E. Foster
Hopper by Carter E. Foster

Hopper

by Carter E. Foster

Translated by Francesca Novajra, Contributions by Marco Di Capua, Demetrio Paparoni, Carol Troyen, Luigi Sampietro, Vittorio Sgarbi, Goffredo Fofi, Sasha Nicholas, Designer Marcello Francone
(*)(*)(*)(*)(*)(59)
13Reviews1Quotation0Notes
Description
Edward Hopper è il più popolare e noto artista americano del XX secolo: pittore della vita quotidiana, delle solitudini umane e dei paesaggi, è il riconosciuto caposcuola del Realismo americano.

Pubblicata in occasione della prima grande mostra di Edward Hopper in Italia, la monografia presenta circa 190 opere tra oli, acquerelli e disegni provenienti dai più importanti musei americani, primo tra tutti il Whitney Museum of American Art, al quale la vedova di Hopper nel 1970 lasciò tutta l’eredità dell’artista (oltre 2500 opere tra dipinti, disegni e incisioni).
La narrazione antologica è accompagnata dall’approfondimento sul metodo di lavoro di Hopper – estremamente complesso e rigoroso – grazie all’accostamento dei disegni preparatori alle opere finite. Questa visione svela quanto il “realismo hopperiano” sia spesso il frutto di una sintesi di più immagini e situazioni colte in tempi e luoghi diversi e non una semplice riproduzione dal vero.
Suddivisa in sette sezioni, la monografia ripercorre tutta la produzione di Hopper dagli anni di Parigi (con il capolavoro di questo periodo Soir Bleu) fino al periodo “classico” e più noto degli anni trenta, quaranta e cinquanta, con opere come Cape Cod Sunset, Second Story Sunlight e A Woman in the Sun.
Il volume è arricchito da un importante apparato biografico e storico, nel quale viene ripercorsa la storia americana degli anni 1920-1960.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Feb 1, 2010

Format

Paperback

Number of Pages

280

ISBN

8857204367

ISBN-13

9788857204369