I figli del tritone
by Poul Anderson
(*)(*)(*)(*)( )(25)
Negli ultimi anni del tardo Medioevo, prima che il Cristianesimo e la civiltà esorcizzassero la realtà della magia, sia il mondo fatato di Faerie che quello dell'Uomo convivevano sulle spiagge dell'Europa. Questa è la storia di quegli ultimi giorni e dei figli immortali del Re Liri, che appartenevano a entrambi i regni e scelsero il regno della magia. E la storia della loro lotta per la sopravvivenza, di come vennero scacciati dal Mar Baltico e inseguiti fino ai ghiacci della Groenlandia e alle coste dalmate del Mediterraneo; è la storia delle loro peripezie tra mostri di mare, pirati e barbari umani; è la storia dei loro amori e delle loro drammatiche morti. È il capolavoro epico, al contempo erotico, violento e magnificamente tragico, che Poul Anderson ha sempre sognato di scrivere: una saga fantastica ispirata a una splendida e toccante ballata medievale danese, tra le più belle mai composte nel genere della moderna fantasy".

All Reviews

1