I pericoli della solidarietà by Sergio Ricossa
I pericoli della solidarietà by Sergio Ricossa

I pericoli della solidarietà

by Sergio Ricossa
(*)(*)(*)(*)(*)(11)
3Reviews0Quotations0Notes
Description
Con il suo acume, la sua cultura e la sua ironia, Ricossa ci offre la possibilità di esplorare un principio, di cui si parla molto e che è stato fatto proprio anche da talune carte costituzionali. Ci fa capire che cosa sia la solidarietà e quale funzione essa svolga nella convivenza fra gli uomini e nel rapporto fra governati e governanti. Affrancandoci dai tanti luoghi comuni quotidianamente spesi, Ricossa ci aiuta a rispondere alle nostre domande, soprattutto a quelle che potrebbero sembrare scomode o "impertinenti". Il metodo utilizzato è quello caro all'autore, che richiama costantemente la nostra attenzione sugli esiti positivi e negativi generati dalle nostre azioni. Ricossa si sofferma dapprima sulla solidarietà volontaria. E spiega che pure il nostro più spontaneo desiderio di aiutare gli altri "esige un patto anticipato fra almeno due persone", chi propone e chi accetta. Come avviene in ogni altro rapporto intersoggettivo, amicizia e amore compresi, c'è nella solidarietà uno "scambio", in cui devono essere presenti la disponibilità a dare e la disponibilità a ricevere. Ricossa "esplora" le relazioni interne alla famiglia, i rapporti fra colleghi e varie altre situazioni. E alla sua lente non sfuggono "gli abbracci ostentati, le pacche sulle spalle, i "regali" prestigiosi", che precedono l'"invito ad aderire a reti di connivenze e omertà", le "cricche" solidaristiche, alle quali "bisogna saper dire di 'no' al momento giusto".
Community Stats

Have it in their library

0

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Feb 12, 2014

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

97

ISBN

8849839855

ISBN-13

9788849839852