I vendicatori
by Stephen King
(*)(*)(*)(*)( )(1,403)
E' un pomeriggio estivo a Wentworth, nell'Ohio, e in Poplar Street la vita scorre normale quando, all'improvviso, un'esplosione di malvagità e di inaudita violenza si abbatte sulla piccola comunità. I suoi abitanti - perlomeno i sopravvissuti - si accorgono con orrore che il loro mondo si è fatto al... More

All Quotations

TiaTia added a quotation
00
Aveva un posto dove andare.
Certe volte le sembrava una benedizione, certe volte (poiché protraeva le cose, prolungava quel gioco infernale) una maledizione, ma era in ogni caso la sola ragione per cui era ancora se stessa, almeno di tanto in tanto; la sola ragione per cui non era stata divorata vi
... More
TiaTia added a quotation
00
Alla fine un'intuizione resta un'intuizione e puoi scegliere, o credi alle tue intuizioni e ci vai dietro, o non ci credi e le ignori.
AndreagialosaiAndreagialosai added a quotation
00
Peter ricordò come Cary aveva riso quando lui gli aveva detto che l'anno prossimo sarebbe toccato a lui ululare in interbase e avvertì un dolore improvviso allo stomaco, l'organo (non il cuore, come hanno sempre sostenuto i poeti) più sintonizzato sulle emozioni delicate degli esseri umani.
Giuly82Giuly82 added a quotation
00
"Quando aprì la porta il sole rosso del giorno morente illuminò il suo sorriso, che sembrò più che mai un urlo morto. Inoltrandosi di qualche passo sul vialetto, in quella luce rossa che cadeva come sangue filtrata attraverso la colonna di fumo che si alzava da casa Hobart, la voce di Rory Cachaun g... More
Giuly82Giuly82 added a quotation
10
"In Poplar Street il sole cominciava a scendere [...] Brillava sopra l'orizzonte a ovest come un malefico occhio rosso, incendiando le pozzanghere nella strada, nei vialetti e sui gradini delle case. Trasformava i frammenti di vetro in tizzoni ardenti [...]. Le ombre che si muovevano sul suo viso da... More