Il commissario cade in trappola
by Hakan Nesser
(*)(*)(*)(*)( )(157)
Una telefonata di lavoro interrompe la malinconia degli ultimi giorni di vacanza del commissario Van Veeteren. Nella cittadina di Kaalbringen, infatti, poco lontano dal posto dove il commissario sta trascorrendo le ferie, un assassino ha già colpito due volte. Due vittime a distanza di pochi giorni,... More

Dedi's Review

DediDedi wrote a review
15
(*)(*)(*)(*)( )
Dolore e determinazione
Sono le due parole chiave di questa ennesima buona prova del mio fedele (non mi delude, al più mi lascia un pochino meno soddisfatta quando va male, dunque non ho ragione a definirlo fedele?) Hakan Nesser.
All'inizio stenta a trovare il giusto ritmo: i delitti efferatissimi si susseguono senza che gli agenti impegnati nell'investigazione, riescano a trovare il classico bandolo della matassa.
E si susseguono pure le partite a scacchi tra il commissario Van Veeteren (è lui il mio eroe!) e il commissario prossimo alla pensione Bausen, accompagnate anche da un buon bicchiere (il pensionando conserva, in una fornitissima cantina, vini pregiati).
La polizia sembra messa in scacco (e già, ancora una volta questo gioco la fa da padrone pure nelle metafore), ma poi il colpo di scena!
Io non l'avevo capito; forse ho dimenticato un dettaglio che era comparso all'inizio, la mia lettura non è stata continua, ha avuto qualche giorno di pausa; ma insomma, per me il romanzo è riuscito in pieno.

Comments

0
Non ho ancora letto niente di suo! Prima o poi lo farò :)))
0
Non ho ancora letto niente di suo! Prima o poi lo farò :)))