Il giardino delle favorite
by Katie Hickman
(*)(*)(*)(*)( )(533)
Ricercatrice dell’Università di Oxford, Elizabeth Staveley non crede ai propri occhi quando, tra le pagine di un libro antico, trova una pergamena vecchia di quattrocento anni. Ha il colore dell’ambra, è fragile come una foglia d’autunno e racconta episodi avvenuti a Costantinopoli nel lontano 1599: quando inglesi, francesi e veneziani erano in relazioni diplomatiche con il nuovo sultano dell’impero ottomano. A quel tempo Celia Lamprey, promessa sposa al ricco mercante inglese Paul Pindar, era scomparsa: forse annegata nel naufragio della nave sulla quale viaggiava verso la Turchia insieme al padre. Ma la pergamena rivela un’altra storia. Narra del naufragio, ma anche dei pirati turchi che la rapirono e del temerario Paul Pindar che varcò i cancelli invalicabili dell’harem per strappare alle voglie del sultano quella nuova schiava dagli occhi azzurri e dalla pelle di luna... Antiche alleanze e sinistri intrighi si svelano solo dopo quattrocento anni, restituendoci una storia d’amore degna di essere raccontata.

Tradotto in 27 Paesi, uscito in contemporanea in tutto il mondo

«Sorprendente e meraviglioso».
- The Bookseller

«Passato e presente si fondono in questo romanzo incantevole».
- Publishers Weekly

«Pieno di suspense e di atmosfera».
- Daily Telegraph

Maristella's Quote

MaristellaMaristella added a quotation
10
Passi echeggiano nella memoria
lungo il corridoio che non prendemmo
verso la porta che non aprimmo mai
sul giardino delle rose. Le mie parole echeggiano
così nella vostra mente.
9
MaristellaMaristella added a quotation
10
Passi echeggiano nella memoria
lungo il corridoio che non prendemmo
verso la porta che non aprimmo mai
sul giardino delle rose. Le mie parole echeggiano
così nella vostra mente.
9

Comments

0
T.S. Eliot, Quattro quartetti
0
T.S. Eliot, Quattro quartetti