Il mondo nuovo - Ritorno al mondo nuovo by Aldous Huxley
Il mondo nuovo - Ritorno al mondo nuovo by Aldous Huxley

Il mondo nuovo - Ritorno al mondo nuovo

by Aldous Huxley

Translated by Luciano Bianciardi, Lorenzo Gigli, Afterword by Alessandro Maurini
(*)(*)(*)(*)(*)(5,581)
615Reviews130Quotations4Notes
Description
Scritto nel 1932, "Il mondo nuovo" è un romanzo dall'inesausta forza profetica ambientato in un immaginario stato totalitario del futuro, nel quale ogni aspetto della vita viene pianificato in nome del razionalismo produttivistico e tutto è sacrificabile a un malinteso mito del progresso. I cittadini di questa società non sono oppressi da fame, guerra, malattie e possono accedere liberamente a ogni piacere materiale. In cambio del benessere fisico, però, devono rinunciare a ogni emozione, a ogni sentimento, a ogni manifestazione della propria individualità. Al romanzo seguono la prefazione all'edizione 1946 del "Mondo nuovo" e la raccolta di saggi "Ritorno al mondo nuovo" (1958), nelle quali Huxley tornò a esaminare le proprie intuizioni alla luce degli avvenimenti dei decenni centrali del Novecento.
Community Stats

Have it in their library

Are reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publication Date

Aug 2016

Format

Economic pocket edition

Number of Pages

344

ISBN

8804670525

ISBN-13

9788804670520