Il prossimo terremoto. dalla genesi alla previsione. Con cartina by Antonino Palumbo
Il prossimo terremoto. dalla genesi alla...
Il prossimo terremoto. dalla genesi alla previsione. Con cartina by Antonino Palumbo
Il prossimo terremoto. dalla genesi alla...

Il prossimo terremoto. dalla genesi alla previsione. Con cartina

by Antonino Palumbo
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Per confutare il teorema "I terremoti non sono prevedibili", sono stati classificati precursori (foreshocks) quei piccoli eventi, che precedono quello disastroso, prima della sua occorrenza, individuando poi quattro meccanismi di innesco dei terremoti: le onde sismiche la cui semi lunghezza d'onda (ordine dei km), pari alla distanza fra due zolle adiacenti, causa una loro vibrazione sfasata durante il loro transito, risentita dalle faglie; le stesse onde, insieme alle periodiche sollecitazioni mareali a breve periodo, provocano poi l'affaticamento delle strutture sismo genetiche già stressate dalle tensioni endogene, conducendole all'instabilità; le sollecitazioni mareali a lungo periodo che, provocando deformazioni plastiche delle faglie, cumulano la loro efficacia con il loro susseguirsi; la capacità di innesco dei sismi da parte delle componenti mareali dipende dalla diversa risposta dei corpi fluidi, come gli oceani ed il magma del mantello, rispetto alla crosta terrestre che movimenta i corpi galleggianti (le zolle) conferendo ad esse una cospicua energia, trasmessa poi alle faglie.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Dec 2013

Format

Paperback

Number of Pages

168

ISBN

8890613866

ISBN-13

9788890613869