Il tunnel
by André Lacaze
(*)(*)(*)(*)( )(37)

Moma77's Review

Moma77Moma77 wrote a review
02
(*)(*)(*)(*)(*)
Comprato usato in lire e letto in anni di "rimpianti" per l'Euro.
Troppo a lungo ignorato questo bellissimo romanzo che avrei voluto incontrare a vent'anni per poter dipanare, da li, letture e ricerca di informazioni che quell'età concede e rende più fluide.
L'europa di allora e le sue genti, le sue classi sociali, le diverse condizioni di origine azzerate come i capelli dai rasoi dei CapiBlock.
La possibiilità della resistenza, dell'organizzazione e della solidarietà anche nel peggior buio dell'umana condizione.
Il dovere della scelta e le responsabilità che ne conseguono nonostante tutto.

A chi si domandasse, con la spocchia di chi non si sente coinvolto che è incarnata nel libro dai flics che interrogano il protagonista "a pace fatta", se l'autore conosca cosa scrive segnalo questo link.
mauthausen.ouvaton.org/28214.html?lang=en

Ben scritto, denso. Di pancia di testa e di cuore. Lontanto da ogni piagnisteo quanto Loibl lo era dai centri abitati. Ruvido nel linguaggio come il tessuto delle divise dei forzati. Ricco di tensione fino all'ultima pagina appendice compresa.
Ormai fuori stampa. Cercatelo nelle cantine. Spulciate gli usati. Usate le biblioteche. Chi lo vuole gielo presto.
Il Tunnel di Loibl va conosciuto e percorso attraverso la storia del Kommando X che lo scavò letteralmente a mano.
<<Morte al fascismo-Libertà per il popolo>>
Moma77Moma77 wrote a review
02
(*)(*)(*)(*)(*)