In presenza del nemico
by Elizabeth George
(*)(*)(*)(*)( )(559)
Londra. Charlotte, la giovane figlia del deputato conservatore Eve Bowen,donna affascinante quanto ambiziosa, viene rapita. E Dennis Luxford, direttore senza scrupoli di un giornale scandalistico avverso al governo, riceve una lettera che gli impone di riconoscere la paternità di Charlotte, pena la ... More

Carrfinder's Review

CarrfinderCarrfinder wrote a review
02
(*)(*)(*)(*)( )
Le responsabilità dei genitori
Come sempre impeccabile nelle descrizioni dei luoghi e della personalità dei personaggi, in questa indagine la George mette in scena una delle sue opere migliori (confrontando i primi otto romanzi) anche se nella prima parte (duecento pagine) divaga un po’ troppo e bisogna aspettare l’arrivo dei due protagonisti principali della serie per sentire un notevole cambio di ritmo nell’indagine.
Meno complesso dei precedenti e forse anche un po’ meno intenso, questo libro descrive i rapporti tra stampa e politica, le relazioni di coppia, quelle tra genitori e figli, mostrando le difficoltà di un’indagine che si svolge in due luoghi assai diversi, un nuovo elemento che dà l’occasione all’autrice di mettere in luce le capacità del sergente Barbara Havers di condurre un’inchiesta sul campo senza la presenza fisica di Thomas Lynley (che invece segue le indagini a Londra).