Inferno
by Dan Brown
(*)(*)(*)(*)( )(5,143)
En el corazón de Italia, el catedrático de Simbología de Harvard Robert Langdon se ve arrastrado a un mundo terrorífico centrado en una de las obras maestras de la Literatura más imperecederas y misteriosas de la Historia: el Infierno de Dante.

Con este telón de fondo, Langdon se enfrenta a un adversario

All Quotations

81
SensationDariaSensationDaria added a quotation
00
"I luoghi più caldi dell'inferno sono riservati a coloro che in tempi di grande crisi morale si mantengono neutrali". Il significato di quelle parole non gli era mai parso così chiaro:"nei momenti di pericolo, non esiste peccato più grave dell'inerzia. Langdon sapeva di essere lui stesso, come milioni di persone, colpevole di quel peccato. Quando si trattava dello stato del mondo, la negazione era diventata una pandemia globale. Si ripromise di non dimenticarlo mai.
SensationDariaSensationDaria added a quotation
00
"I luoghi più caldi dell'inferno sono riservati a coloro che in tempi di grande crisi morale si mantengono neutrali". Il significato di quelle parole non gli era mai parso così chiaro:"nei momenti di pericolo, non esiste peccato più grave dell'inerzia. Langdon sapeva di essere lui stesso, come milioni More
AngebetAngebet added a quotation
00
"Esiste un'unica forma di contagio che si trasmette più rapidamente di un virus. Ed è la paura."
AngebetAngebet added a quotation
00
"Esiste un'unica forma di contagio che si trasmette più rapidamente di un virus. Ed è la paura."
TiffanyTiffany added a quotation
00
地獄最黑暗的地方, 保留給在道德存亡之際袖手旁觀的人.
TiffanyTiffany added a quotation
00
地獄最黑暗的地方, 保留給在道德存亡之際袖手旁觀的人.
Debora PiergiovanniDebora Piergiovanni added a quotation
00
La mente umana possiede dei meccanismi primitivi di autodifesa che negano tutte le realtà che causano al cervello uno stress eccessivo da sopportare. Si chiama negazione.
Debora PiergiovanniDebora Piergiovanni added a quotation
00
La mente umana possiede dei meccanismi primitivi di autodifesa che negano tutte le realtà che causano al cervello uno stress eccessivo da sopportare. Si chiama negazione.
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
Il tradimento, così come lo definisce Dante, è il venir meno alla fiducia di una persona amata.
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
Il tradimento, così come lo definisce Dante, è il venir meno alla fiducia di una persona amata.
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
agathos e thusia. «Agathusia... vorrebbe dire “buon sacrificio”?»
«Più o meno. Il significato esatto è “sacrificare se stessi per il bene comune”.» Fece una pausa. «È noto anche come “suicidio altruistico”.»
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
agathos e thusia. «Agathusia... vorrebbe dire “buon sacrificio”?»
«Più o meno. Il significato esatto è “sacrificare se stessi per il bene comune”.» Fece una pausa. «È noto anche come “suicidio altruistico”.»
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
“La via del paradiso passa per l’inferno. Ce lo ha insegnato Dante.”
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
“La via del paradiso passa per l’inferno. Ce lo ha insegnato Dante.”
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
“Quando ti infili in una galleria oscura, arriva il momento in cui non hai più fiato per tornare indietro. La tua unica possibilità è continuare a nuotare verso l’ignoto e pregare che ci sia un’uscita.”
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
“Quando ti infili in una galleria oscura, arriva il momento in cui non hai più fiato per tornare indietro. La tua unica possibilità è continuare a nuotare verso l’ignoto e pregare che ci sia un’uscita.”
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
LA VERITÀ
È VISIBILE
SOLO ATTRAVERSO
GLI OCCHI
DELLA MORTE.
Andromeda🌙 ♥Andromeda🌙 ♥ added a quotation
00
LA VERITÀ
È VISIBILE
SOLO ATTRAVERSO
GLI OCCHI
DELLA MORTE.
Pucci58Pucci58 added a quotation
00
L'argomento centrale della Divina Commedia non riguardava tanto i tormenti dell'inferno quanto la forza dello spirito umano nell'affrontare qualsiasi sfida, anche la + terribile.
Pucci58Pucci58 added a quotation
00
L'argomento centrale della Divina Commedia non riguardava tanto i tormenti dell'inferno quanto la forza dello spirito umano nell'affrontare qualsiasi sfida, anche la + terribile.