Inverso
by William Gibson
(*)(*)(*)(*)( )(39)

picnic's Review

picnicpicnic wrote a review
04
(*)(*)(*)(*)(*)
Lo ammetto, con Gibson sono sfacciatamente di parte e non obiettiva. Ma come si fa a non amare un autore che intitola il primo capitolo "interfacce aptiche"? Per me si tratta di un capolavoro: un thriller ambientato in una distopia futuribile all'interno della quale tutte le tematiche care a Gibson si tengono in perfetto equilibrio: il rapporto tra uomo e tecnologia, il futuro, i cambiamenti climatici, la cibernetica, le relazioni far gli esseri umani. Tutto si tiene e appassiona. Perfino l'inatteso finale, estremamente lieto e speranzoso per gli standard.dell'autore.