Invertire la rotta
by Giorgio Bertolini
(*)(*)(*)(*)(*)(28)
La storia conferma che le elezioni sono uno strumento oligarchico e non democratico. Questo libro svolge un’indagine accurata sui sistemi politici democratico rappresentativi tardo capitalistici, mettendo a confronto la scienza politica borghese e il marxismo. Sono presentate e discusse le teorie marxiste della politica e quelle della rappresentanza nella scienza politico borghese, dei cui paradigmi tradizionali viene analizzata la crisi. L’autore esamina il rapporto tra stato e società civile, tra concetti economici e fenomeni politici. Un saggio di ampio respiro che restituisce uno sguardo profondo e utile per l’analisi delle attuali dinamiche politiche ed economiche e suggerisce i correttivi essenziali ad una degenerazione evidente dei sistemi politici occidentali. Giorgio Bertolini è nato e vive a Reggio Emilia. Marxista, si occupa di ricerche e studi di sociologia delle comunicazioni di massa, politica e scienze della politica e di economia internazionale, ricercando i fondamenti di una vera e propria teoria della globalizzazione economica.

All Reviews

8
Annannarella1962Annannarella1962 wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)(*)
BarudaBaruda wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)( )
SedobrenSedobren wrote a review
01
(*)(*)(*)(*)(*)
salomèsalomè wrote a review
00
(*)(*)(*)(*)( )
un vero panorama di tutte le forze combattenti degli anni 70.uno squarcio di storia che nessuno ci aveva mai presentato!