Io sono Helen Driscoll by Richard Matheson
Io sono Helen Driscoll by Richard Matheson

Io sono Helen Driscoll

Urania Classici 288
by Richard Matheson

Translated by Hilja Brinis, Jacket design or artwork by Paolo Barbieri
(*)(*)(*)(*)( )(813)
177Reviews7Quotations0Notes
Description
Helen Driscoll erano un nome e un cognome abbastanza comuni per non doversene preoccupare. Ma c'era un'altra parola, un altro concetto che lo faceva impazzire. Mettendo a repentaglio tutto cio' che Tom Wallace sapeva dell'universo... la parola era "morta", Helen Driscoll era morta, e come lei le altre creature inspiegabili che era diventato improvvisamente capace di vedere e sentire. No, non avrebbe mai dovuto sottoporsi all'esperimento: l'ipnotizzatore aveva commesso un errore e gli aveva aperto la mente oltre ogni limite. ora Tom si chiedeva se un essere umano possa sopravvivere con poteri mentali come i suoi... poteri che gli permettevano di vedere il passato e il futuro. e persino sentire la voce di Helen Driscoll.
Community Stats

Have it in their library

Is reading it right now

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Mar 1, 2001

Format

Paperback

Number of Pages

224

ISBN

A000005519