Kafka ad Auschwitz e l'inganno della libertà by Vasco Ferretti
Kafka ad Auschwitz e l'inganno della libertà by Vasco Ferretti

Kafka ad Auschwitz e l'inganno della libertà

by Vasco Ferretti
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Una notte d'inverno del 1979, in uno sperduto paese della foresta d'Arenberg in Germania, al termine di una lunga partita a scacchi, un anziano ex-Gestapo paga con la vita la sconfitta subita a quel gioco mortale. A giustiziarlo è Erwin Wolf, un ex-agente Abwher, dissidente del nazismo, deciso a vendicare, dopo anni di ricerche del colpevole, l'assassinio a sangue freddo di un giovane scampato all'eccidio di Lidice. Quel giovane, dopo l'Operazione Anthropoid , l'attentato mortale contro Heydrich ideatore della Soluzione finale del problema ebraico, era diventato il suo valoroso attendente. Da una lettera da lui lasciata, Wolf aveva rivissuto, con grande rimpianto, la commovente storia dell'amore del giovane, infranto sul nascere, con una ragazza di Praga compagna al Lyceum. Ma a tormentar Wolf ancora di più è il pentimento di non aver potuto salvare ad Auschwitz Ottla, la sorella più amata da Franz Kafka, immolatasi nelle camere a gas con un gruppo di bambini ebrei.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Publication Date

Mar 13, 2018

Format

Paperback

Number of Pages

144

ISBN

8892342401

ISBN-13

9788892342408