L'actio iniuriarum noxalis. Su alcune peculiarità della condanna nossale by Giovanni Brandi
L'actio iniuriarum noxalis. Su alcune pe...
L'actio iniuriarum noxalis. Su alcune peculiarità della condanna nossale by Giovanni Brandi
L'actio iniuriarum noxalis. Su alcune pe...

L'actio iniuriarum noxalis. Su alcune peculiarità della condanna nossale

by Giovanni Brandi
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Muovendo da considerazioni quasi esclusivamente esegetiche, il presente studio pone a fondamento di una diversa ricostruzione dell'abbandono nossale, rispetto a quella proposta dalla dottrina successiva al Biondi, l'ipotesi che sia il filius che il servus, nel compiere un atto illecito, possano rimanere obbligati civiliter ex delicto. Ne consegue il riconoscimento di una responsabilità personale che potrebbe condurre ad una condanna confortata dall'antica vendetta, essendo l'actio noxalis strutturata come una vindicatio del colpevole. In pratica l'antica consegna dell'autore dell'illecito alla vendetta dell'offeso (che è intuibilmente la primordiale conseguenza di un delitto) è divenuta in epoca storica un'azione giudiziaria vera e propria. Qualora non voglia liberarsi con la dazione a nossa, il pater dominus non sarà condannato sulla base di una responsabilità diretta verso il danneggiato ma in ragione ed in funzione di una responsabilità indiretta: in ragione ed in funzione del rapporto potestativo con il sottoposto.
Community Stats
0

Have it in their library

0

Are reading it right now

0

Are willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Jan 1, 2012

Format

Hardcover

Number of Pages

210

ISBN

889637877X

ISBN-13

9788896378779