L'impostore
by Javier Cercas
(*)(*)(*)(*)( )(236)
Un affascinante romanzo vero, ma allo stesso tempo una mirabile opera di finzione. La finzione, però, non è frutto della fantasia dell’autore: è il protagonista stesso, Enric Marco. Ma chi è Enric Marco? Novant’anni, barcellonese, presidente dell’associazione dei sopravvissuti ai campi di sterminio ... More

All Quotations

4
00
Il kitsch è lo stile naturale del narcisista, lo strumento di cui si serve naturalmente per il suo assiduo esercizio di occultamento della realtà, per non conoscerla o riconoscerla, per non conoscere sé stesso, o per non riconoscersi.
00
Il kitsch è lo stile naturale del narcisista, lo strumento di cui si serve naturalmente per il suo assiduo esercizio di occultamento della realtà, per non conoscerla o riconoscerla, per non conoscere sé stesso, o per non riconoscersi.
01
Così come l'ormai vecchia industria dell'intrattenimento ha bisogno di alimentarsi del kitsch estetico, che regala a chi lo consuma l'illusione di star godendo dell'arte autentica senza chiedergli in cambio nessuno degli sforzi che quel godimento richiede né costringerlo a esporsi a nessuna delle avventure intellettuali e a nessuno dei rischi morali che comporta, la nuova industria della memoria ha bisogno di alimentarsi del kitsch storico, che regala a chi lo consuma l'illusione di conoscere la storia reale risparmiandogli sforzi, ma soprattutto risparmiandogli le ironie e le contraddizioni e i disagi e le vergogne e le paure e le nausee e le vertigini e le delusioni che quella conoscenza procura.
01
Così come l'ormai vecchia industria dell'intrattenimento ha bisogno di alimentarsi del kitsch estetico, che regala a chi lo consuma l'illusione di star godendo dell'arte autentica senza chiedergli in cambio nessuno degli sforzi che quel godimento richiede né costringerlo a esporsi a nessuna delle av... More
01
Cos'è il kitsch? Prima di tutto, è un'idea dell'arte che implica una falsificazione dell'arte autentica, o come minimo la sua svalutazione sensazionalistica; ma è anche la negazione di tutto ciò che nell'esistenza umana risulta inaccettabile, nascosto dietro una facciata di sentimentalismo, bellezza fraudolenta e virtù posticcia. Il kitsch è, in poche parole, una menzogna narcisistica che nasconde la verità dell'orrore e della morte: così come il kistch estetico è una menzogna estetica (un'arte che in realtà è una falsa arte) il kitsch storico è una menzogna storica (una storia che in realtà è una falsa storia).
01
Cos'è il kitsch? Prima di tutto, è un'idea dell'arte che implica una falsificazione dell'arte autentica, o come minimo la sua svalutazione sensazionalistica; ma è anche la negazione di tutto ciò che nell'esistenza umana risulta inaccettabile, nascosto dietro una facciata di sentimentalismo, bellezza... More
Roberto NovaresioRoberto Novaresio added a quotation
01
Non aveva più paura di raccontare nulla, perché credeva che qualunque cosa raccontasse, tutti l'avrebbero accettata senza fiatare, e non ascoltava più nessuno intorno a lui, perché credeva che nessuno intorno a lui fosse alla sua altezza. La superbia lo rovinò; la superbia e, pensa un po', l'oblio del passato: Marco dimenticò che il passato non passa mai, che è solo una parte o una dimensione del presente, che - l'ha detto Faulkner - non è nemmeno passato e che ritorna sempre ma non sempre ritorna per salvarci trasformato in finzione, come aveva fatto sempre o quasi sempre con lui, bensì a volte, trasformato in realtà, ritorna per ucciderci. Perché la finzione salva e la realtà uccide, o almeno così credeva Marco e così credevo io, però il passato a volte salva e altre uccide. E stavolta, lo uccise.
Roberto NovaresioRoberto Novaresio added a quotation
01
Non aveva più paura di raccontare nulla, perché credeva che qualunque cosa raccontasse, tutti l'avrebbero accettata senza fiatare, e non ascoltava più nessuno intorno a lui, perché credeva che nessuno intorno a lui fosse alla sua altezza. La superbia lo rovinò; la superbia e, pensa un po', l'oblio d... More