La donna indiana non è una dea by Anita Nair
La donna indiana non è una dea by Anita Nair

La donna indiana non è una dea

by Anita Nair
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
L’India è un Paese dalle mille contraddizioni, capace di passare dal sublime al grottesco. Perciò è impossibile condensare in un unico motivo le ragioni per cui la nazione sia in grado di superare nuove frontiere nello spazio e nella tecnologia, ma sia poi tanto indietro sul tema dell’emancipazione femminile. La mentalità tradizionale, la mancanza di istruzione, le enormi disparità economiche sono tutti fattori che contribuiscono a mantenere le donne in uno stato di arretratezza. Che può fare allora la brava donna indiana? Come le è sempre stato insegnato, può ricorrere ai testi sacri, densi di modelli ai quali ispirarsi. Sita, modesta e casta di fronte al mondo, Radha, pronta a compiacere a letto il suo amante Krishna, Kunti, grande diplomatica quando si tratta di avere a che fare con parenti difficili. Nemmeno nei testi sacri esiste però un parallelo perfetto per la superwoman che la donna indiana contemporanea dovrebbe essere.
Community Stats

Has it in their library

0

Are reading it right now

Is willing to exchange it

About this Edition

Language

Italian

Publisher

Publication Date

Jun 11, 2015

Format

eBook

Number of Pages

215

ISBN

8823511208

ISBN-13

9788823511200